La sfida tra le due formazioni si disputa su due incontri uno pomeridiano con inizio alle ore 15.30 e uno serale ore 20.30 (ingresso libero in tutte e due le gare). La Fiorentina si presenta ai nastri di partenza con la consapevolezza di poter fare un buon campionato, le partite amichevoli finora disputate hanno evidenziato un organico in grado di poter competere con tutti gli avversari.

“L’impegno che ci aspetta con il CUS Messina non sarà facile – spiega il manager della Fiorentina Marco Duimovich – i siciliani anche nella passata stagione hanno dato del filo da torcere a molte squadre. Da parte nostra la voglia di ottenere un risultato positivo in questo esordio davanti al nostro pubblico è tanta, per cui scenderemo in campo cercando di dare il massimo”.

Le altre partite del Girone D in programma:

Montefiascone – Jolly Roger

Roma – Viterbo

Arezzo – Massa Carrara

CUS Catania – Padule Sesto Fiorentino