venerdì, 7 Maggio 2021
HomeSezioniSportItalia, parte l'avventura Mondiale

Italia, parte l’avventura Mondiale

Dopo le polemiche legate all'esclusione di Pepito Rossi e il non esaltante pareggio contro il Lussemburgo, gli azzurri partono alla volta del Brasile.

-

Ora è tempo di fare sul serio. Dopo l'amichevole giocata ieri sera a Perugia contro il Lussemburgo (finita 1-1, non certo come speravano Prandelli e i suoi), l'Italia parte alla volta del Brasile. Dove si comincerà a fare sul serio, e dove non ci sarà più tempo per sbagliare.

IN BRASILE

Il charter con a bordo la Nazionale di Cesare Prandelli partirà a mezzanotte, per arrivare a Rio de Janeiro domattina alle 7 ora locale (le 12 in Italia). Scatta così ufficialmente l'avventura azzurra in Brasile, per l'attesissimo mondiale in una delle “terre del calcio”: in programma allenamenti e amichevoli fino a sabato 14 giugno, quando gli azzurri faranno il loro esordio nel Mondiale contro l’Inghilterra.

PEPITO ROSSI

Azzurri che dovranno lasciarsi alle spalle polemiche e discussioni dei giorni scorsi, legate soprattutto alle scelte fatte dal commissario tecnico. In primis quella legata all'esclusione di Pepito Rossi. E chissà cosa avrà pensato lui, l'attaccante della Fiorentina, ieri sera davanti alla tv, dopo l'1-1 dell'Italia contro il Lussemburgo.

Ultime notizie