venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniSportLa Claag Firenze sfiora l'impresa...

La Claag Firenze sfiora l’impresa col Monza

Claag Firenze - Monza

-

La Claag Firenze non c’entra la vittoria, al debutto, solo per tre punti. Angiolini e Giuliani aprono le ostilità. Akrivos segna due liberi e Monza opera un primo ‘mini-break’ (0-6). Rath segna il primo canestro – da tre – della stagione Claag ed avvicina Firenze. Rotella mette un canestro e due liberi, che regalano il vantaggio Claag (7-6). Firenze gioca bene in questa fase, difende e segna con Galli, Rotella e Sanna (18-10). Monza si avvicina con Malerba, ma Sanna schiaccia in testa alla difesa ospite chiudendo il primo quarto (21-14).

 

Monza apre bene il secondo quarto e si avvicina (21-18). Rath ci mette una pezza, prima segnando e poi servendo un assist a Sanna (25-18). Cioni va a segno (27-18), Akrivos risponde e Rath ne mette ancora due. Poi Rotella allunga, Malerba segna per Monza e Fois ne mette due. Un liberi di Giuliani ed una tripla di Rath fermano il punteggio all’intervallo sul 36-23. Il secondo tempo si apre con un canestro di Molteni. Galli risponde, ma Giuliani e Malerba riavvicinano Monza (38-29). Rotella mette un libero e segna da post: 41-29. Ganis, Molteni e Cioni muovono ancora il punteggio verso il massimo vantaggio Claag (45-31 al 26’). Monza si riavvicina con Angiolini – in due occasioni – dalla lunetta. Ganis mette una tripla e Sanna esce per falli. Mercante colpisce prima da tre e poi da due, Akrivos segna dalla lunetta. Monza torna a -7 (48-41) sulla sirena finale del terzo quarto.

Corbetta apre l’ultimo periodo e Fois mette fine – da tre – al digiuno di canestri della Claag, seguito da Rotella (53-43 al 31’). Galli chiude male un contropiede, Angiolini segna due volte da tre. Poi Molteni porta Monza a -2 (53-51). Fois segna un canestro difficile, ma Mercante ribatte e Corbetta segna il canestro del pareggio (55-55 al 35’). Rotella riporta avanti la Claag, Angiolini mette un libero, Ganis due: 59-56 al 37’. Fois segna una tripla pesante (62-56 al 39’), poi perde una palla altrettanto importante. Molteni segna due volte da sotto (62-60 al 40’), Fois sbaglia due liberi ed Angiolini segna sulla sirena, mandando la gara ai supplementari (62-62). Ancora Angiolini da tre, poi Rotella e Mercante, portano la gara sul 64-67. Molteni mette due liberi, Fois pareggia da tre (69-69 al 44’). Angiolini mette un libero. Akrivos e Marchini, sempre dalla lunetta, fermano il punteggio sul 69-72. La Claag cede, ma nella squadra fiorentina c’è del buono.

Ultime notizie