giovedì, 21 Ottobre 2021
HomeSezioniSportNasce la Florentia Waterpolo

Nasce la Florentia Waterpolo

Florentia Waterpolo

-

Con l’assegnazione a ciascuna delle quattro società della gestione di una delle piscine comunali, Bellariva, San Marcellino, Stadio Artemio Franchi è venuto meno il principale ostacolo all’accordo: la disponibilità di spazi acqua per l’attività agonistica.

La collaborazione avrà quindi conseguenze positive sia sul piano della conduzione degli impianti, sia su quello sportivo. Verrà di fatto ristabilito l’equilibrio nel nuoto e nella pallanuoto fiorentina con l’impegno di ciascuna società in specifici settori, evitando sovrapposizioni tecniche che in passato hanno portato a diluire il potenziale di risorse della nostra città. Alla Rari Nantes Florentia il compito di riportare ai massimi livelli nuoto e pallanuoto maschile, la Fiorentina Nuoto curerà il settore nuoto e una seconda squadra di pallanuoto maschile. La Fiorentina Waterpolo sarà ovviamente confermata leader nella pallanuoto femminile di massimo livello.

Obiettivo dichiarato dei presidenti delle tre società, Andrea Pieri per la Rari Nantes Florentia, Alessandro Benvenuti, Ad della Fiorentina Waterpolo, e Fabio Frandi presidente della Fiorentina Nuoto, quello di riportare Firenze ai vertici internazionali sia nel nuoto che nella pallanuoto.

Alla firma dell’accordo in Palazzo Vecchio, fortemente voluto anche da Dario Nardella ed Eugenio Giani, non hanno voluto mancare il Sindaco di Firenze Matteo Renzi e l’assessore allo sport Barbara Cavandoli, a sottolineare l’interesse dell’amministrazione comunale e della cittadinanza per questo evento che apre nuove prospettive in uno sport che in passato ha regalato a Firenze titoli italiani, mondiali e olimpici, oltre ai più recenti Scudetti: della Fiorentina Nuoto nel 1994 e della Fiorentina Waterpolo nel 2007, quando la squadra vinse anche la Coppa Campioni europea.

Ultime notizie