venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniSportRarigirl e Fiorentina WP a...

Rarigirl e Fiorentina WP a gonfie vele

Rari Nantes Florentia e Fiorentina waterpolo vittoriose in campionato

-

Solo nel terzo tempo le fiorentine sono riuscite a sopravanzare le siciliane che hanno dimostrato un gran carattere con la Pelle autrice di ben quattro reti mentre sia Starace che Begin hanno segnato una tripletta. Ben quattro le reti siglate dalla Masip, fromboliere di giornata per le fiorentine. Tripletta per la Bartolini e doppiette per Canetti, Ceccarelli e Giachi. Una bella prova per la squadra di Furio Ferri, ora sesta in campionato, con 16 punti, ed in piena zona play off scudetto.

Gli infortuni non fermano la Fiorentina Waterpolo Giotti che, seppur ancora stanca, dalla trasferta in Russia in Champion’s Cup riprendono il cammino vincente, fatto di dodici vittorie in dodici partite anche in campionato e legittimano contro il Rapallo una leadership in classifica indiscutibile. Senza la Masi e con Lavorini, Biancardi e Mila De Magistris influenzate, la Fiorentina si è imposta  sulle liguri per 13-6 (parziali 6-1, 2-3, 2-1, 3-1). Al via con grande concentrazione e determinazione le ragazze di Gianni De Magistris hanno inflitto il primo parziale di 6-1 che ha deciso l’incontro dopo i primi otto minuti e che ha permesso a Dravucz e compagne di amministrare il proseguo del match. Soltanto nel secondo quarto Rapallo è riuscito ad aggiudicarsi il parziale (2-3), dovendosi poi arrendere sia nel terzo (2-1) che nell’ultimo quarto (3-1). “Sono molto soddisfatto di come abbiamo ricominciato in campionato – ha commentato Gianni De Magistris – soprattutto perché la squadra era in emergenza a causa dell’influenza e degli infortuni. Era importante cominciare il 2009 con una vittoria e ci siamo riusciti, nonostante Rapallo si sia mossa bene in acqua. Siamo partiti subito forte infliggendo un bel 6-1 nel primo tempo; questo dimostra che eravamo concentrati e che avevamo preparato bene la partita. Poi – ha concluso l’allenatore gigliato – abbiamo amministrato bene il vantaggio fino al termine”. Poker di reti per Dravucz e Casanova. In gol anche Colaiocco, Lapi, Cotti, Fagioli e Frassinetti.

Ultime notizie