sabato, 8 Maggio 2021
HomeSezioniSportRogai ai mondiali di canoa

Rogai ai mondiali di canoa

Canoa, Martino Rogai ai mondiali

-

Rogai nella canadese monoposto (c1) è stato prima secondo assoluto nella gara senior sprint, ad un solo secondo da gradino più alto del podio. Poi è stato autore di  un’altrettanto avvincente seconda manche nell’ultima rapida del difficile canale di Ivrea, anche se un grave errore lo ha relegato in terza posizione.

Da sottolineare che Rogai, come la maggior parte degli atleti biancorossi allenati da Niccolò Pandolfini è molto giovane, classe 1988, ma è riuscito comunque ad inserirsi tra i grandi della specialità in Italia. La convocazione è infatti un giusto riconoscimento per l’atleta fiorentino, che ha saputo sfruttare al meglio i giorni passati con la squadra azzurra sul fiume Dora Baltea ad Ivrea prima delle selezioni, per accrescere le proprie capacità tecniche. Grazie ai risultati ottenuti nelle due selezioni ha dimostrato di essere competitivo e tecnicamente in grado di affrontare il difficile canale di Ivrea dove a giugno si disputerà la rassegna iridata.

Ottimi i risultati anche degli atleti della Comunali. Nella gara sprint quinto posto assoluto nel k1 senior per Riccardo Tonini, che è stato primo tra gli Under 23 e a soli 2 secondi dalla maglia azzurra. E anche per lui potrebbero aprirsi le porte della Nazionale. Si deciderà infatti in settimana sulla sua convocazione per la Coppa del mondo 2008 in Repubblica Ceca e in Austria che si terrà pochi giorni dopo il mondiale di Ivrea.

“Tutti i ragazzi – commenta il tecnico Niccolò Pandolfini – hanno dimostrato, nonostante la loro giovane età, di poter competere con atleti di alto livello e di poter guardare alla stagione futura con obbiettivi ancora più importanti. Hanno grande motivazione e determinazione. Hanno lavorato molto bene nell’ultima stagione e sono cresciuti tantissimo atleticamente e tecnicamente”.

Ultime notizie