martedì, 26 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Solidarietà nel Quartiere 4: donati...

Solidarietà nel Quartiere 4: donati 30 kit per la festa della mamma

Il sindacato dei pensionati della Cgil dona beni di prima necessità per i più piccoli, mentre i consiglieri di Quartiere si autotassano per sostenere le famiglie con bambini

-

Pannolini, biscotti, minestrine, formaggini, frutta omogeneizzata, salviette. Solidarietà e sostegno per le famiglie e un pensiero ai più piccoli e alle mamme per celebrare la loro festa in questo particolare momento. Con l’avvicinarsi della festa della mamma, che sarà domenica 10 maggio, lo SPI CGIL del Quartiere 4 di Firenze ha donato prodotti alimentari con cui sono stati composti ben 30 kit per l’infanzia. I kit sono stati poi consegnati dal sindacato dei pensionati alle principali associazioni del territorio che stanno attualmente distribuendo pacchi alimentari alle famiglie più bisognose del quartiere fiorentino.

Tra le associazioni che hanno collaborato alla donazione, incentivata anche dal Comune di Firenze e dal Banco Alimentare, le tre Caritas parrocchiali di Isolotto, Legnaia e Bassi, il Centro Fede Speranza e Amore e l’associazione di volontariato Vincenziano. Il kit, composto da prodotti di prima necessità per bambini dai 6 ai 18 mesi, va ad aggiungersi ai pacchi che vengono consegnati abitualmente alle famiglie che necessitano di sostegno

SPi Cgil presidente Quartiere 4 mirko Dormentoni
Un rappresentante dello Spi Cgil del Q4 e il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni

Kit per l’infanzia: un’iniziativa che prosegue

“Questo è un gesto che ha permesso una raccolta straordinaria in occasione della Festa della mamma e che ha portato alla decisione di una nuova donazione – dichiara il presidente del Quartiere 4, Mirko Dormentoni è stato infatti stabilito, con l’accordo di tutti i capigruppo del Consiglio di Quartiere, che dalla prossima riunione del 7 maggio 2020, ogni consigliere devolverà il proprio gettone di presenza all’acquisto dei prodotti per l’infanzia.

L’intero ricavato dai gettoni di presenza dei consiglieri di Quartiere permetterà infatti all’iniziativa di rinnovarsi legandosi anche al progetto “Mamma anche per noi”, la raccolta alimentare rivolta alla prima infanzia che da anni il Q4 promuove nei supermercati della zona. Un contributo piccolo ma significativo che alimenta il movimento di solidarietà portato avanti finora, grazie alla generosità di tante persone e alle associazioni del territorio che formano una rete di comunità davvero potente.

Ultime notizie

Firenze dice sì a tavolini in strada e suolo pubblico gratis

Pedonalizzazioni e tavoli in strade, piazze e aree verdi: arriva il via libera del Consiglio comunale alla misura per aiutare il commercio

Spostamenti tra regioni dal 3 giugno: apertura dei confini a rischio?

Cosa cambia per i viaggi interregionali con il nuovo decreto sulla fase 2 e quanto influirà il monitoraggio del livello di rischio

Frecce Tricolori, programma e orario del passaggio nei cieli di tutta Italia

Uno spettacolo di colori nei cieli di tutta Italia. In vista della festa della Repubblica la Pattuglia acrobatica nazionale sorvolerà le principali città italiane. Il calendario e tutti i dettagli

Test sierologici sul Covid-19 (gratis), al via le chiamate della Croce Rossa

Parte l'indagine sulla sieroprevalenza, servirà a mappare in tutta Italia la situazione del coronavirus. I volontari della Cri stanno telefonando ai cittadini selezionati dall'Istat