sabato, 26 Settembre 2020
Home Sezioni Storie Fotografi per Firenze: un crowdfunding...

Fotografi per Firenze: un crowdfunding per le famiglie in difficoltà

Un'immagine, una stampa e una donazione per le persone in difficoltà economica a seguito dell'emergenza coronavirus. Il crowdfundig dell'associazione Firenze Dona

-

#FotografiperFirenze è il nuovo progetto di crowdfunding organizzato dall’Associazione Firenze Dona insieme a 33 fotografi fiorentini, per aiutare le persone più colpite a Firenze dall’emegenza Covid-19. La raccolta fondi online è stata realizzata grazie al contributo dei fotografi che aderendo alla campagna hanno messo a disposizione gratuitamente alcuni dei loro scatti.

“Si tratta di un gruppo di persone che si sono unite per supportare il territorio donando una loro opera – racconta Marco Locci, presidente dell’Associazione Firenze Dona – questa campagna restituisce qualcosa di simbolico alle persone per non dimenticare questo periodo”.

Per ogni donazione effettuata sulla piattaforma sarà infatti possibile ricevere la stampa di una di queste immagini. Il progetto è stato pensato per dare un sostegno concreto ai cittadini con maggiore fragilità economica e su questo aspetto è in corso un dialogo con Caritas, Banco Alimentare e la Comunità di Sant’Egidio

Fotografi per Firenze: il progetto

“Firenze c’è, noi ci siamo, Firenze Dona”. Sono le parole del fotografo Carlo Bressan nel video di apertura sul sito Fotografi per Firenze, appositamente creato per il crowdfunding. La raccolta fondi prende spunto da iniziative analoghe organizzate in altre città come Milano, Bergamo e Brescia, che tramite lo stesso percorso hanno aiutato persone del territorio.

Una volta entrati sulla piattaforma di Eppela si accedere alle immagini donate dai fotografi: scatti che raffigurano la città, la Toscana o varie parti del mondo, di cui si potrà ricevere gratuitamente la stampa, una volta versato il proprio contributo. Grazie al sostegno dell’Associazione Firenze Dona, che si occupa di supportare realtà non-profit attraverso la promozione della solidarietà, ogni donazione sarà fatta in totale trasparenza.

I fotografi della raccolta fondi

I fotografi professionisti che hanno partecipato sono: Fabrizio Giovannozzi, Emily Bizzo, Tiziano Pucci, Baris Seckin, Andrea Virgili, Cristian Villacres, Marco Moscardi, Carlo Valentini, Leonardo Baldini, Silvano Galassi, Germogli Riccardo, Gianni Livi, Andi Shtylla, Francesco Lastrucci, Tommaso Cauchi , Tommaso Gasperini, Agnese Mosi, Carlo Bressan, Marco Pasquini , Giuseppe Cabras, Simone Olivari, Lorenzo Berti David Glauso, Marina Barbati, Bernardo Baluganti, Elisa Virgili, Dovile Bružaitė, Maurizio Anatrini, Claudio Giovannini, Matteo Baldini, Filippo Gabutti, Nicola Santini, Elena Forest, Laura Barbera.

Ultime notizie

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Spid, cos’è e come richiedere il “codice” per i bonus di Inps e governo

Un solo nome utente e una sola password per accedere a tutti i siti: da quelli statali alle Regioni fino ai servizi comunali. Ecco la procedura per richiedere le credenziali uniche

Pin Inps addio: dal 1° ottobre serve lo Spid per richiedere i servizi online

Un piccola rivoluzione per l'accesso al portale dell'Istituto di previdenza: non si potrà più richiedere il Pin