martedì, 21 Settembre 2021
HomeSezioniStorieSorpresa: Jovanotti in Palazzo Vecchio

Sorpresa: Jovanotti in Palazzo Vecchio

Visita del cantante a Firenze: turista per una notte, ha fatto un ''tour'' nel museo. E sui social finisce una foto di Lorenzo Jovanotti abbracciato alla vicesindaca della città del giglio

-

La visita non era del tutto inaspettata (era stata annunciata) e la foto di rito è finita immediatamente sul web. Lorenzo Jovanotti, la sera del 19 agosto, si è concesso una passeggiata per Firenze e, come molti turisti, ha sfruttato l’apertura in notturna di Palazzo Vecchio per una visita al museo.

Ad attenderlo c’era Cristina Giachi, vicesindaco di Firenze. Il cantante non si è sotratto a uno scatto che poi è stato pubblicato sui social. “E stasera è venuto a trovarci @lorenzojova”, ha cinguettato la seconda cittadina di Firenze sul suo profilo Twitter. Poi è arrivato il momento per la “firma”: niente di ufficiale, solo una richiesta speciale.

“Ho dovuto estorcergli un autografo: ho una figlia di 12 anni che è una fan sfegatata – racconta ridendo la vicesindaca di Firenze – purtroppo mia figlia ieri sera era al mare, così il mio compito è stato quello di portare a casa l’autografo”.

Lorenzo Jovanotti in “tour” dentro Palazzo Vecchio

Lorenzo Jovanotti ha visitato le stanze del museo di Palazzo Vecchio, accompagnato da un produttore musicale. Jova non è nuovo a visite nella città del giglio. “Lorenzo è un grande amico di Firenze: ogni volta che passa in città, fa un salto a salutarci”, dice con un sorriso Cristina Giachi.

Ultime notizie