domenica, 4 Ottobre 2020
Home Rubriche Food Reporter A cena per parlare di...

A cena per parlare di vino

Non chiamatele ''lezioni'', sono delle vere e proprie cene con esperti per parlare di vino e cibo che si svolgono ogni mese. Succede in una prestigiosa osteria di Cortona (Ar)

-

Ci vuole circa un'oretta per arrivare da Firenze tra le meravigliose colline di Cortona, ma il viaggio ne vale assolutamente la pena, soprattutto perchè la zona è la terra dei vigneti di Syrah e della carne Chianina.

Sono molteplici quindi i percorsi eno-gastronomici che si possono organizzare e le cucine creative da provare una su tutte quella dell'osteria Borgo Syrah curata dal giovanissimo chef Luca Fracassi.

Situata all'interno del Relais Tenimenti D'Alessandro, in questo luogo si respira tutto il calore e tutta quella convivialità tipiche di un'osteria, in cui ogni piatto è il frutto di una ricerca costante delle materie prime e di un'interpretazione originale e personale della “toscanità” in chiave moderna, arricchita da altre contaminazioni. Non si può però parlare solo di cucina, perché anche – e soprattutto – la carta dei vini, curata dal sommelier Giampiero Pulcini, regala delle vere soddisfazioni.

Un incontro al mese sul vino

Per esaltare a pieno questo binomio perfetto tra cucina e cantina, è nato “Symposium – Bere insieme”, ovvero un ciclo di incontri mensili che vedono protagonisti il cibo, il vino e i racconti che ruotano attorno ad essi.

Otto cene, la prima il 17 novembre, animate dallo stesso Pulcini che racconta: “Tengo molto a questo ciclo di incontri. Non saranno lezioni; si tratterà, piuttosto, di racconti, benché anche questo termine abusato non aderisca esattamente al taglio che daremo. Cene con conversazioni ne definisce meglio il contenuto: centralità della tavola e un dialogo aperto tra me, gli ospiti che, di volta in volta, saranno con noi e un pubblico in cui l'appassionato ben informato sieda accanto a chi di vino ne sa poco o nulla“.

Il programma

Gli incontri saranno: 17 novembre – Ragione e Sentimento, 15 dicembre – Federico Staderini, l'altro Appenino, 19 gennaio – Montevertine b-sides, 23 febbraio – Il Rossese di Dolceacqua, 23 marzo – La purezza del bianco, 27 aprile – I colori del rosato, 25 maggio – Gli champagne artigianali, 29 giugno – Classica e ancestrale, rifermentazioni a confronto. Per info e prenotazioni è possibile chiamare il numero 0575 618636. 

Ultime notizie

Seconda sconfitta consecutiva per la Fiorentina

Seconda sconfitta consecutiva per la Fiorentina, battuta in casa per 2-1 dalla Sampdoria. Non basta il momentaneo pari di Vlahovic

Coronavirus, Toscana: boom di nuovi casi, mai così alti da aprile

Impennata di contagi il 2 ottobre, ma volano anche i tamponi con un nuovo record di test. Per trovare un picco così alto di nuovi positivi bisogna risalire ai mesi del lockdown

Mascherina obbligatoria in Toscana: le regole all’aperto e al chiuso

All'aperto, al chiuso, la distanza da mantenere: quando la mascherina è obbligatoria in Toscana e come funziona l'obbligo

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia al Lazio

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole