lunedì, 22 Aprile 2024
- Pubblicità -
HomeFiorentinaFiorentina, sorteggio Conference League 2023/2024:...

Fiorentina, sorteggio Conference League 2023/2024: le possibili avversarie

Debutto europeo dei viola in Austria o in Ungheria: i risultati del sorteggio per gli spareggi di Conference League

-

- Pubblicità -

Con il sorteggio di Conference League si conoscono le due possibili avversarie della Fiorentina nei playoff del torneo europeo 2023/2024. I viola se la vedranno con la vincente delle partite tra Rapid Vienna e Debrecen, formazioni che si affronteranno il 10 e 17 agosto nel terzo turno preliminare della competizione.

Quando gioca al Fiorentina e il sorteggio di Conference League

Inizia quindi l’avventura viola in Europa, dopo l’amara sconfitta in finale lo scorso giugno contro il West Ham, seguita però dal ripescaggio in extremis per la nuova edizione a seguito dell’esclusione della Juventus. Per la Conference League 2023/2024 la Fiorentina – tra le teste di serie – debutterà con una partita fuori casa giovedì 24 agosto, contro la squadra che uscirà vincitrice dalla sfida tra gli austriaci del Rapid Vienna e gli ungheresi del Debrecen. Il ritorno è fissato una settimana dopo, giovedì 31 agosto, allo stadio Artemio Franchi di Firenze. In caso di vittoria il club viola entrerà nella fase a giorni, che prenderà il via il prossimo 21 settembre.

- Pubblicità -

I precedenti europei della Fiorentina contro il Debrecen – comunica il club viola – sono due, con una coppia di vittorie nel girone di Champions del 2009: 4-3 in Ungheria (doppietta di Mutu, Gilardino e Santana) e 5-2 al Franchi (Mutu, Dainelli, doppietta di Montolivo e Gilardino). L’ultima partita in cui i viola hanno affrontato in una competizione europea il Rapid risale alle Mitropa Cup del 1965 quando la Fiorentina si impose per 3-0. Prima ancora , nella Coppa delle Coppe del 1961, i viola batterono gli austriaci per 3-1.

Dove vedere le partite di Conference League 2023/2024 in tv e in streaming

Anche quest’anno la Conference League sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport (alcune partite saranno proposte in chiaro sul digitale terrestre da Tv8) e in streaming su Now e DAZN. Le emittenti devono ancora rendere noto il loro palinsesto per i playoff.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -