venerdì, 12 Aprile 2024
- Pubblicità -
HomeFiorentinaLa Fiorentina in volo verso...

La Fiorentina in volo verso la semifinale di Conference League

Ritorno, allo stadio Artemio Franchi, contro il Lech Poznan. Si riparte dal 4-1 dell’andata. Possibili alcuni cambi tra i viola

-

- Pubblicità -

Un ritorno dei quarti di finale di Conference League che si presenta abbordabile per la Fiorentina che giovedì alle 18,45 allo stadio Artemio Franchi si gioca la semifinale della terza coppa continentale contro il Lech Poznan, strapazzato in casa per 4-1. La squadra polacca arriva comunque in Italia con la voglia di ben figurare.

Le probabili formazioni

Vincenzo Italiano presenterà alcuni cambi dato che questa è la sesta partita del mese di aprile e che sono in arrivo ancora le sfide in campionato contro Monza e Sampdoria e la semifinale di Coppa Italia contro la Cremonese. Probabile un turno di riposo per Amrabat (non in perfette condizioni fisiche), Dodô e Milenkovic. Terracciano, confermato tra i pali, guiderà una difesa composta da Venuti e Biraghi in qualità di laterali, mentre al centro non è da escludere l’utilizzo di Ranieri ed uno tra Igor e Martinez Quarta. A centrocampo i favoriti sono Mandragora e Castrovilli, ma potrebbe essere impiegato anche Bianco. Come trequartista ballottaggio tra Bonaventura e Barak. Sugli esterni Saponara e Ikoné per far riposare Nico Gonzalez ma le alternative non mancano: Brekalo, Kouame o Sottil. Solito dubbio davanti. Italiano sta puntando su Cabral ma potrebbe essere l’ora di Jovic.

- Pubblicità -

L’olandese Van Den Brom potrebbe proporre, davanti a Bednarek, Pereira e Rebocho come esterni bassi e la coppia centrale composta da Milik e Satka. Sulla linea mediana Murawski insieme allo svedese Karlström. In avanti Sousa in posizione centrale con Skoras e Valde esterni a supportare Ishak vertice offensivo.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -