lunedì, 15 Luglio 2024
- Pubblicità -
HomeFiorentinaLa Fiorentina vuol tornare a...

La Fiorentina vuol tornare a vincere a Lecce

Preso Andrea Belotti per l’attacco, subito convocato da Vincenzo Italiano. Ore frenetiche per trovare un esterno

-

- Pubblicità -

C’è anche il neo acquisto Andrea Belotti tra i convocati da Vincenzo Italiano per la trasferta di domani sera (alle 20,45) a Lecce, anticipo della 23° giornata di campionato. L’ex attaccante della Roma, arrivato in prestito oneroso fino a giugno, ha svolto il primo allenamento con la Fiorentina e sarà a disposizione con la maglia numero 20. Rispetto all’ultima gara rientra capitan Biraghi che ha scontato il turno di squalifica, mancherà invece Arthur per fastidi al ginocchio. Sempre out Dodo, Castrovilli e Kouamè, quest’ultimo impegnato ancora in Coppa d’Africa con la sua Nazionale.

La nota ufficiale della società su Belotti

ACF Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Andrea Belotti dall’ A.S. Roma. Belotti, nato a Calcinate il 20 dicembre del 1993, in Serie A, oltre a quella della Roma, ha indossato anche le maglie del Palermo e del Torino realizzando più di 100 gol nella massima serie. Il nuovo attaccante della Fiorentina ha collezionato anche 44 presenze con la Nazionale maggiore italiana segnando 12 gol, Nazionale con cui si è laureato Campione d’Europa nel 2021.

- Pubblicità -

Il mercato

Sono ore frenetiche in casa Fiorentina che dopo l’acquisto dell’attaccante cerca un esterno alto. Negli ultimi giorni si è molto parlato di Alberto Gudmundsson del Genoa. Pare che i liguri abbiano chiesto oltre 30 milioni in contanti, una richiesta troppo alta e questa ipotesi pare tramontata definitivamente. La Fiorentina però vuole un altro giocatore offensivo. Si è riacceso l’interesse di Ramazani dell’Almeria. Il mercato però sta per chiudere ed è difficile chiudere in tempo.

Le probabili formazioni di Lecce-Fiorentina

Italiano confermerà Terracciano in porta, Faraoni, Martinez Quarta, Ranieri (preferito a Milenkovic) e Biraghi in difesa. In mediana Duncan e Mandragora. Sulla trequarti Sottil, Bonaventura e Nico Gonzalez (assente Ikoné per squalifica). In avanti, nonostante Belotti, dovrebbe essere confermato Beltran.

- Pubblicità -

Mister D’Aversa dovrebbe schierare Falcone tra i pali, in difesa Gendrey, Baschirotto, Pongracic e Gallo. Possibile conferma da mezzala per Oudin insieme a Kaba e Blin (squalificato Ramadani). In attacco atteso il ritorno di Banda per completare il reparto con Almqvist e Krstovic.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -