lunedì, 15 Luglio 2024
- Pubblicità -
HomeRistoranti, cibo e ricetteRiapre l'ex Joyce di Firenze:...

Riapre l’ex Joyce di Firenze: da pub a caffè letterario di Ditta Artigianale

Addio alle ore piccole, il nuovo locale vivrà soprattutto di giorno. L'ex pub Joyce di piazza Ferrucci ospiterà il quinto locale a Firenze di Ditta artigianale

-

- Pubblicità -

Non più “Joyce pub” ma “Ditta Artigianale piazza Ferrucci“: a Firenze, dopo anni di stop, riapre il locale all’incrocio con lungarno Cellini. E cambia vocazione: non più una meta per la notte, ma un caffè che vivrà soprattutto di giorno, con colazioni, pranzi di lavoro, aperitivi e appuntamenti letterari. Lo storico stabile, di proprietà dell’architetto Marco Casamonti, è stato al centro di lavori di ristrutturazione e la nuova “gestione” sarà presentata ufficialmente il 30 marzo 2023.

Un caffè letterario

Si tratta del quinto locale della catena fondata da Francesco Sanapo, pluripremiato campione barista e assaggiatore di caffè, dopo quelli già attivi in centro, tra via dei Neri, via dello Sprone, via Carducci e lungarno Soderini Ancora non è stata annunciata la data esatta dell’apertura del nuovo Ditta Artigianale di piazza Ferrucci, al posto dell’ex Joyce, ma ormai si tratta di giorni.

- Pubblicità -

Questa nuova esperienza vuole inserirsi all’interno di una comunità, fatta di gallerie d’arte e piccoli negozi di vicinato, proponendo il format del caffè letterario. Un luogo, viene spiegato nella nota che lancia la riqualificazione, dove immergersi nella letteratura contemporanea in mezzo alle piante, “gustando caffè mono origine, cocktail e prodotti da forno home made, realizzati nella nuova bakery”. Intanto nel cortile del locale sono già spuntati ombrelloni colorati, grandi fioriere e tavoli.

Il caffè di Ditta Artigianale nell’ex Joyce pub di Firenze: riapre il locale, ma non alle ore piccole

Il Joyce, pub caro alla movida fiorentina, aveva chiuso i battenti prima della pandemia a causa di un fallimento. L’immobile era stato poi acquistato da una società che fa capo al noto architetto Marco Casamonti, dello studio Archea, che tra i tanti progetti ha curato anche quello per il Viola park della Fiorentina. L’edificio, una palazzina storica, è grande 160 metri quadrati con un guardino da 330 metri quadri.

- Pubblicità -

Niente più ore piccole, assicura la nuova gestione firmata Ditta Artigianale, anche per il rispetto del vicinato: negli anni del Joyce pub erano frequenti le proteste e le segnalazioni da parte degli abitanti della zona per schiamazzi notturni.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -