percorsi leonardiani

Una camminata nel centro storico per scoprire i tanti luoghi di Firenze legati a Leonardo da Vinci. Sono 6 le date in programma durante il 2019 per conoscere, grazie a itinerari guidati gratuiti, il legame tra vie, piazze, monumenti e il genio toscano.

Il calendario dei percorsi leonardiani è promosso dall’ufficio Unesco del Comune di Firenze, insieme a Unicoop Firenze, e organizzato dall’associazione Muse. L’iniziativa si svolge la domenica mattina, alle ore 10 e alle 11.15 in queste giornate: 10 marzo, 14 aprile, 12 maggio, 8 settembre, 13 ottobre, 10 novembre.

Leonardo da Vinci e Firenze, i luoghi e il tour

Questi percorsi, ideati in occasione dell’anno leonardiano che ricorda i 500 anni dalla morte del celebre artista e scienziato, toccheranno angoli famosi e meno conosciuti di Firenze. I tour, tutti in esterno e della durata di un’ora e un quarto, si soffermeranno sulle connessioni tra la figura dell’artista e il centro cittadino: dalla dimora su via delle Prestanze (che oggi si chiama via dei Gondi), alla sfera di rame dorato del Duomo per la quale Leonardo collaborò nella bottega del suo maestro, il Verrocchio, fino alla basilica di Santissima Annunziata, dove i fiorentini, nella primavera del 1501, si accalcarono ad ammirare il cartone di Sant’Anna con Maria e Gesù Bambino.

Firenze antica

Come partecipare ai percorsi leonardiani gratuiti

Per partecipare è necessaria la prenotazione chiamando il numero 055-2768224 o mandando una mail a [email protected]. Informazioni sul sito di Muse nella sezione dedicata ai percorsi leonardiani.