“Cantar poesia” ripercorre in ordine cronologico i programmi di letteratura italiana, partendo dalla lettura di alcuni brani famosi, per poi riproporne la versione sonora. Le lezioni mirano quindi a valorizzare i diversi modi di lettura che è possibile dare di un testo, stimolando l’attenzione alla parola cantata.

Il primo ciclo di sette lezioni è dedicato alla poesia italiana, da Dante, Petrarca e Boccaccio, fino al Barocco, all’illuminismo e al Novecento. Le lezioni sono gratuite, ma per il numero limitato di posti è necessaria la prenotazione allo 055.211798.