Il pubblico sarà coinvolto dal gruppo degli “Adanzè” in una sorta di viaggio fatto di motivi e danze delle diverse tradizioni popolari, per lo più italiane ed europee: dall’Appennino Tosco Emiliano al Salento, dall’Occitania ai Paesi Baschi, dai ritmi della Bretagna, Irlanda e Scozia fino alle sonorità di Grecia, Macedonia, Romania ed Armenia.

Gli Adanzè sono un gruppo di cinque musicisti stabile e affiatato, formato nell’estate del 2003 e inizialmente impegnato nelle feste di strada. Ingresso libero. Info: 055 2767828.