La mostra, sette tele più nove miniature realizzate con acrilico, coglie in particolare i passaggi principali del suo repertorio più recente, una produzione che si regge sull’evoluzione del tratto, dell’uso del colore, vero segno di riconoscimento della Solari. Il percorso si offre al visitatore come un coro di emozioni dove gli acuti sono pennellate scattanti e la natura catturata dalla memoria è restituita con luci ed ombre tipiche della pittura en plein air.

A questo nuovo capitolo di esaltazione cromatica, di sperimentazione del segno, cui è valsa come introduzione l’opera esposta nell’allestimento appena conclusosi “One Piece of Piece”, è dedicato il reading musicale con voce narrante del noto attore di teatro Italo Dall’Orto e l’accompagnamento alla chitarra di Stefano Corsi, uno dei fondatori dello storico gruppo Whisky Trail. Per la seconda volta insieme, i due autori tornano ad omaggiare la Solari con una performance che allaccia differenti espressioni artistiche e le combina al fine di favorire lo scambio culturale, di offrire al pubblico un piccolo “spettacolo nello spettacolo”. L’esibizione di apertura al vernissage è fissata per le ore 18.30.

La mostra è curata da Sandra Salvato e si inserisce nelle tante attività artistico letterarie portate avanti dalla Onlus Comitato Culturale l’Area di Broca.