Una serie di 20 conferenze per scoprire la storia del pensiero scientifico a Firenze. Questo il tema principale del corso “Storia della scienza e Firenze: la città in rapporto all’evoluzione del pensiero scientifico”, che prenderà il via il prossimo 22 ottobre.

Promossi dal Quartiere 2 in collaborazione con Opera d’Arte, gli appuntamenti, curati da Melissa Meluzzi, analizzeranno tutti quegli aspetti della scienza che hanno trovato nella nostra città il luogo ideale per manifestarsi e svilupparsi. Tra i vari temi,  si parlerà degli orti botanici, del collezionismo scientifico, delle grandi meridiane fiorentine, dell’Osservatorio Astronomico di Arcetri, di quello Ximeniano, della cartografia e topografia, delle farmacie storiche cittadine, di medicina, di Misericordia e di antichi spedali, del Museo di Storia Naturale e della nascita dell’antropologia.

Il costo di partecipazione è di 90 euro. Per le iscrizioni, ufficio cultura, Villa Arrivabene, piazza Alberti 1a, da lunedì a sabato 9-13, martedì e giovedì anche 15-17. Info, 055 2767828.