mercoledì, 4 Agosto 2021
HomeSezioniArte & CulturaMarc Ferrero in mostra da...

Marc Ferrero in mostra da Coveri

-

Autodidatta ha un lunga esperienza nel disegno in bianco e nero (carboncino, pastello tempera poi acrilico) prima di associarlo al colore. Influenze i fumetti, Walt Disney, la musica jazz, soul funk, il cinema como Scarface, Il padrino, Bullit e le storie dei films dei ‘50’come C’era una volta l’America ecc.
Vince il Premio Oliver Strelli per il cannovaccio di “art in the city”.In Eze Village fra Nizza e Monaco nasce lo Studio dove sperimenta nuove tecnologie la cui priorità è il confronto e l’affermazione delle sue nuove idee.
A New York nasce La Comitiva, ispirata dal termine italiano in cui un gruppo di persone divide gli stessi ideali e valori di amicizia. “Between New York e Monaco” “ Lisa. L’aventura, una donna francese in carriera molto fatale” “Darker, un tenebroroso amico italiano”-“Duke, un gentleman tanto inglesi”“ Enigma da risolvere, suspense un incontro esplosivo fra due mondi, forti messaggio. Chiavi di valori. Pubblica a suo spese il suo primo volume , distribuito in Francia in tutte le FNLC e in Usa e Gb da Diamond Comics. Le 350 tavole che lo costituivano furono tutte vendute.

Numerose le esposizioni dell’artista:

1994 Esposizione di Disegni. Brussels Premio Oliver Strelli 1996 Prima personale in Francia

1999 Collettiva .Contemporary Art’s Show. New York City

2005 Gennaio. Personale. Galleria Love Ketchup. Londra

Marzo. Partecipazione allo show “ Affordable Art Fair”. Londra.

2006. Gennaio. Personale. Galleria del Palazzo. Firenze

Marzo. Personale. Galleria World Artists. Roma

Ottobre. Personale. Galleria Artwist. Paris.

2007. Marzo Personale Galleria Artemisia. Monaco di Baviera

2008 Marzo. Personale. Galleria World Artis Milano.

Collezionisti: 1013 in USA, 35 in Canada, 140 in GB, 149 in Italia, 28 in Irlanda, 19 in Olanda, 12 in Norvegia, 32 in Asia e 12 in Australia

Ultime notizie