mercoledì, 22 Maggio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniArte & CulturaMusei gratis a Firenze l'8...

Musei gratis a Firenze l’8 marzo 2023 per la festa della donna

Le donne, per un giorno, non pagano il biglietto di entrata. Per tutti visite guidate gratuite tematiche ed eventi speciali. I musei fiorentini festeggiano l'8 marzo

-

- Pubblicità -

Una festa della donna tra i grandi capolavori dell’arte e con visite guidate tematiche (a costo zero). Mercoledì 8 marzo 2023, i musei di Firenze saranno gratis per tutte le donne, dagli Uffizi al Bargello, fino alla Galleria dell’Accademia. In alcuni luoghi d’arte sono anche in programma iniziative per celebrare in modo diverso questa giornata internazionale.

I musei gratis a Firenze per l’8 marzo 2023

Grazie all’iniziativa promossa a livello nazionale dal Ministero della Cultura, anche a Firenze tutti i musei statali saranno a ingresso gratuito per le donne nella giornata della loro festa, ecco gli orari e quali luoghi sono aperti l’8 marzo:

- Pubblicità -
  • Galleria degli Uffizi dalle ore 8.15 alle 18.30
  • Palazzo Pitti dalle 8.15 alle 18.30
  • Giardino di Boboli dalle 8.15 alle 17.30
  • Museo del Bargello dalle 08.15 alle 13.50
  • Cappelle Medicee dalle 08.15 alle 18.50
  • Palazzo Davanzati dalle 08.15 alle 13.50
  • Galleria dell’Accademia dalle 8.15 alle 18.50
  • Museo di San Marco – dalle 8.15 alle 13.50
  • Museo Archeologico Nazionale di Firenze – dalle 8.30 alle 14.00
  • Museo dell’Opificio delle Pietre Dure dalle ore 8.15 alle ore 14.00

Come successo per la scorsa festa della donna, il Comune di Firenze ha annunciato anche l’apertura gratuita di 4 musei civici per tutte le donne nella giornata dell’8 marzo, ecco i luoghi e gli orari:

  • Museo di Palazzo Vecchio – dalle ore 9.00 alle 19.00, compresa la mostra Giacometti – Fontana. La ricerca dell’assoluto
  • Torre di Arnolfo – dalle 9.00 alle 17.00 (in caso di pioggia è accessibile solo il camminamento di ronda)
  • Complesso di Santa Maria Novella – dalle 9.30 alle 17.30
  • Museo Novecento – dalle 11.00 alle 20.00, compresa la mostra Lucio Fontana. L’origine du monde 

L’ultimo ingresso è un’ora prima della chiusura.

- Pubblicità -
Musei civici gratis festa donna Firenze Santa Maria Novella
Gli affreschi di Andrea Bonaiuti, nel cappellone degli spagnoli di Santa Maria Novella

Gli eventi speciali nei musei fiorentini per la festa della donna

Accanto all’apertura gratis per le donne, i musei statali di Firenze proporranno anche eventi speciali (per tutti) durante la giornata dell’8 marzo. Il Museo del Bargello propone la visita guidata tematica gratuita “La nobildonna e i pegni d’amore” (ore 10 e 12), che – partendo dalla spiegazione de La Dama col Mazzolino di Andrea del Verrocchio accompagnerà le visitatrici e i visitatori in un percorso attraverso una serie di oggetti legati alla figura della nobildonna nel Rinascimento.

Nella Cappelle medicee tour focalizzati su Eleonora di Toledo (ore 11.00, 12.00, 16.00, 17.00), mentre a Palazzo Davanzati sarà possibile partecipare a quattro percorsi tematici (ore 9.15 – 10.15 – 11.15 – 12.15): l’emancipazione della donna in ambito domestico grazie ai tanti merletti conservati nel museo; amore cortese e intrighi sentimentali con “La Castellana di Vergy: virtù e vizi” partendo dalle camere da letto affrescate; il racconto della leggenda di Tristano e Isotta partendo dalle storie ricamate sulla trecentesca Coperta Guicciardini; miti e storie legate alle donne rappresentate all’interno del Palazzo.

- Pubblicità -

Il Museo archeologico nazionale di Firenze organizza tre visite gratuite a cura  del direttore e delle due delle curatrici delle sezioni etrusca e egizia: alle 10 si parla di miti e storie di donne nel mondo classico; alle 11 della vita delle donne al tempo degli antichi Etruschi; infine alle 12.00 dei volti femminili nel museo egizio. Gli Uffizi, oltre a essere aperti gratis per le donne l’8 marzo, propongono alle 17 nell’auditorium Vasari la conferenza “Donne elettroniche. La nascita dell’arte digitale nel lavoro di Lynn Hersham Leeson e Rebecca Allen”, tenuta da Ilaria Bonacossa, direttrice del Museo dell’Arte Digitale di Milano. Spazio alla solidarietà invece alla Galleria dell’Accademia, che ospita dalle 9 alle 17.30 i volontari di Corri la Vita per raccogliere donazioni. Qui gli altri eventi per la festa della donna 2023 a Firenze.

Anche nei musei di Firenze potrebbero verificarsi disagi a seguito dello sciopero generale indetto dai sindacati di base per l’8 marzo.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -