In occasione della grande mostra “Cina. Alla Corte degli Imperatori. Capolavori mai visti dalla tradizione Han all’eleganza Tang” (Palazzo Strozzi 7 marzo – 8 giugno 2008), domenica 18 Maggio dalle 15,00 alle 18,00 Palazzo Strozzi propone uno speciale momento di incontro per conoscere l’arte e la cultura cinese attraverso l’affascinante mondo della calligrafia, a cura di Paola Billi e Nicola Piccioli dell’Associazione Culturale FeiMo – Contemporary calligraphy.“Profumo di inchiostro e magici pennelli” è il primo dei due momenti in cui si articolerà il pomeriggio. Inchiostri e pennelli diventeranno il mezzo con cui pensieri, idee e sentimenti prenderanno forma; poi con “La tigre e il dragone: giochiamo con i caratteri cinesi”, su lunghe strisce di carta di riso (fino a 10 mt) genitori, bambini, ragazzi potranno divertirsi a sperimentare con i pennelli i caratteri cinesi fino a comporre un comune grande “dipinto” pieno delle emozioni della giornata.Per i più piccoli che non possono partecipare alla scrittura collettiva, tante attività loro dedicate come ascoltare favole e racconti cinesi, colorare immagini riprese da oggetti dell’antico oriente.Infine un momento goloso concluderà il pomeriggio con un assaggio di dolci cinesi e latte e cacao, gentile omaggio di Mukki Latte.Per gli adulti, sono previste due visite guidate gratuite alla mostra, appuntamento alla biglietteria alle 15.30 e alle 17.00 (biglietto di ingresso Euro 8,00). Questa è una delle iniziative con cui esordisce il progetto “Diventa Amico di Palazzo Strozzi”, che ha tra i suoi scopi più importanti quello di coinvolgere le famiglie, i genitori, i bambini per “vivere” intensamente l’esperienza della visita ad una mostra d’arte. Diventando “Amico di Palazzo Strozzi”, ogni socio potrà usufruire di speciali vantaggi per la sua famiglia, e con solo ¤ 1 in più ogni bambino potrà avere la sua tessera personale. Info Tel. 055 2776461 [email protected]
Intanto, al Centro di Cultura Contemporanea Strozzina, negli spazi sotterranei del palazzo, fino al 30 giugno è visitabile l’installazione multimediale interattiva dell’artista olandese Marnix De Nijs. Correndo su un tapis-roulant si può vedere, al buio, le immagini di una Firenze notturna, deserta, come non si era mai vista. L’esperienza di de Nijs si intitola “Exploded Views – Remapping Firenze”. L’opera è costituita da due tapis-roulants industriali posti di fronte ad un maxischermo su cui scorrono immagini filmate o in computer grafica: grazie alla forza fisica che il fruitore dell’opera impiega correndo, scaturiscono le immagini in 3D di una Firenze onirica, con un compendio di suoni registrati nella città stessa. L’opera di de Nijs è stata sostenuta dall’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi e rientra nel programma di “Olandiamo? – Festival culturale in occasione dei 50 anni dell’Istituto Olandese di Firenze”.
Orari: 15.05 – 08.06.2008 tutti i giorni 10-20 giovedì 20-23 chiuso lunedì
10.06-30.06.2008 tutti i giorni 12-20 chiuso lunedì
Ingresso: Euro 5,00 (per 5 ingressi in un mese) Ridotto Euro 4,00