venerdì, 15 Gennaio 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Visite e musei, torna la...

Visite e musei, torna la ”Domenica Metropolitana”

Il 2 ottobre appuntamenti gratuiti in alcuni musei civici fiorentini. L'obiettivo è svelare la grande storia di Firenze a grandi e piccini

-

Cultura protagonista domenica 2 ottobre. La “Domenica Metropolitana” si rinnova con appuntamenti, gratuiti, nei maggiori musei civici fiorentini. In collaborazione con Giotto-FILA e  Publiacqua, l'evento si propone di svelare la grande storia di Firenze a grandi e piccini.

In evidenza le visite alla mostra a Forte Belvedere di Jan Fabre. Spiritual Guards, al complesso delle Murate e alla Fondazione Romano, mentre i più piccoli potranno ascoltare favole e cimentarsi in atelier artistici, fra cui il laboratorio Intorno al Nettuno centrato sulla celebre fontana di piazza Signoria.

le visite

In programma anche visite al Museo del Bigallo alle 9.30, 10.30 e 11.30 in piazza San Giovanni con prenotazione obbligatoria contattando il numero telefonico 055-288496 e al Museo della Misericordia alle 15.30 e alle 16.30 in piazza Duomo, con  prenotazione obbligatoria chiamando il numero 055-239393 (le visite possono ospitare al massimo 25 persone per volta). Per l'occasione anche la Fondazione Palazzo Strozzi ha organizzato  l'appuntamento: Parliamo di…Ai WeiWei con la visita, con ingresso a pagamento, alla mostra di Ai WeiWei. Tutte le visite guidate e le attività sono gratuite per i residenti nella città di Firenze con prenotazione obbligatoria.

Musei

L'evento comprende anche visite, possibili fino ad esaurimento posti per motivi di sicurezza, a musei per i quali non è obbligatoria alcuna prenotazione. Nello specifico le visite a Palazzo Vecchio, aperto dalle 9 fino alle 19, prevedono diversi itinerari tra cui il percorso museale nei seguenti orari: 10.30, 12.00, 14.00, 15.30, la visita dei luoghi in cui è stato girato il film “Inferno” alle 17, i “Percorsi Segreti” che consente di visitare luoghi preziosissimi custoditi all'interno del Palazzo alle 10.00, 11.30, 14.30, 16.00, l'itinerario “Guidati da Giorgio Vasari” agli  orari 10.00, 15.30. “Vita di corte” è un altro possibile percorso offerto da Palazzo Vecchio possibile alle 11:00, “la favola della tartaruga con la vela” alle 15:00, “favola profumata della natura dipinta” alle 16:30, “intorno a Nettuno” alle 15:00 e infine “in bottega, la pittura su tavola” alle 16:30.

Sarà possibile visitare senza prenotazione anche la Torre Arnolfo, che in caso di pioggia per motivi di sicurezza rimarrà chiusa al pubblico, gli scavi archeologici di Palazzo Vecchio, orario 9-19 (25 persone ogni mezz’ora), Santa Maria Novella negli orari 13/17.30, il Museo Stefano Bardini alle ore 11/17, la Fondazione Salvatore Romano in orario 13.00/17.00, il Museo Novecento alle ore 9.00/18.00, la Cappella Brancacci in Santa Maria del Carmine ingressi 13.00/17.00, con ultimo accesso ore 16.15, 30 persone ogni mezz’ora, il Museo del Ciclismo Gino Bartali ingressi 10.00/16.00 e Forte Belvedere orario 10.30/19.30, con ultimo accesso alle 19.

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm