lunedì, 28 Settembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Vita d'Oltrarno in una mostra

Vita d’Oltrarno in una mostra

"L'Oltrarno racconta... Immagini ed emozioni". Finoal 23 settembre, nel Chiostro di Santo Spirito nell'omonima piazza, in programma una mostra, ma più che altro ancora un'occasione per conoscersi, scambiare esperienze e stare insieme. Replica a ottobre nell'ex chiesa di San Carlo dei Barnabiti.

-

Una mostra, dunque, che è anche un’occasione per conoscersi e stare insieme, come da sempre nello spirito della gente d’Oltrarno e di tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione di questa mostra documentaria, e di coloro che vorranno conoscere le storie che le immagini esposte evocano e raccontano.

Un’esposizione per raccontare la vita delle persone attraverso il tempo. Una raccolta di immagini familiari che documentano in modo sincero e spontaneo i momenti più significativi della vita nel quartiere dall’inizio del Novento fino ad oggi.

Con questa iniziativa. l’Associazione Il Cortile, presieduta da Domenico Di Costanzo, vuole rendere omaggio al popolo dell’Oltrarno, a chi il quartiere lo vive ogni giorno e a tutti coloro che vorranno partecipare a questo evento che ci vede insieme per fare della memoria un sostegno per il presente. A ottobre (dal 9 al 19 nella ex Chiesa di San Carlo dei Barnabiti, in via Sant’Agostino 23), la mostra sarà replicata con ancora più immagini.

 

Ultime notizie

Bonus tv, come richiederlo: modulo pdf per televisione e decoder DVB-T2

Addio al vecchio televisore o al vecchio decoder: in arrivo un nuovo standard di trasmissione del digitale terrestre. Per le famiglie a basso reddito c'è però un voucher per compare nuovi apparecchi

“Cambiare l’acqua ai fiori” di Valerie Perrin. La recensione

Se nei primi capitoli vi sembrerà di saggiare l’acqua con i piedi sul bagnasciuga, scoprirete, man mano che andate avanti, di trovarvi sempre più a largo, nel mare aperto dell’esistenza di Violette

La Fiorentina si fa rimontare e perde a San Siro

Ribery meraviglioso. Disastro Vlahovic

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili