Home Sezioni Cronaca & Politica Green pass, il pdf del nuovo Dpcm 2022 con la lista dei...

Green pass, il pdf del nuovo Dpcm 2022 con la lista dei negozi essenziali

Firmato il testo del nuovo Dpcm che stabilisce le deroghe sull'obbligo di green pass nei negozi: ecco quando entra in vigore

Nuovo Dpcm 2022 green pass quando esce gazzetta ufficiale lista negozi
L'ultima conferenza stampa del governo sull'emergenza Covid. Foto: Palazzo Chigi

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha firmato il nuovo Dpcm con la lista dei negozi essenziali dove si potrà entrare senza green pass dal 1° febbraio 2022: il testo in pdf, che sarà pubblicato presto in Gazzetta Ufficiale, è già disponibile sul sito della Presidenza del Consiglio.

Il decreto legge dello scorso 7 gennaio ha infatti stabilito che dal prossimo mese il certificato verde base, ottenibile con un tampone, sarà necessario per accedere a tutte le attività commerciali, ad eccezione di quelle che forniscono beni di prima necessità. Il provvedimento del governo Draghi aveva rinviato la pubblicazione dell’elenco a un nuovo Dpcm.

La lista dei negozi senza green pass

La firma del Dpcm sui negozi dove non sarà previsto l’obbligo del green pass base è slittata per giorni e l’ok definitivo è arrivato nella giornata di oggi, giovedì 21 gennaio 2022: dopo la pubblicazione sul pdf della Gazzetta Ufficiale, il decreto entrerà in vigore dal 1° febbraio 2022.

Il Dpcm definisce la lista dei negozi essenziali e le deroghe per cui si potrà entrare negli uffici pubblici senza green pass, ma non ha stabilito nuovi restrizioni né introdotto novità per le discoteche. I locali da ballo, insieme agli eventi che creano assembramenti, resteranno chiusi fino al 31 gennaio 2022, per effetto del decreto Natale. Se non ci saranno altre disposizioni da parte del governo, le discoteche riapriranno dal 1° febbraio. Ancora non sono chiare le intenzioni dell’esecutivo su questo tema.

Il testo pdf del nuovo Dpcm del 21 gennaio 2022 e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale

Il Dpcm firmato il 21 gennaio 2021 sarà pubblicato presto in Gazzetta Ufficiale ed entrerà in vigore dal 1° febbraio 2021, intanto il testo definitivo in pdf è già disponibile sul sito della presidenza del Consiglio a questo link.

Secondo il provvedimento dal prossimo mese si potrà entrare senza green pass base nei punti vendita alimentari, nei supermercati, nelle farmacie e parafarmacie, dagli ottici e in pochi altri luoghi (qui la lista dettagliata). Ricordiamo che già dal 20 gennaio, il green pass base è necessario per andare dal parrucchiere o dall’estetista.