giovedì, 28 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaLockdown di Natale in Italia,...

Lockdown di Natale in Italia, i giorni in zona rossa

In arrivo il nuovo Dpcm: lockdown prolungato per le feste di Natale con giorni di zona rossa nei festivi e prefestivi. Arancioni i feriali

-

Zona rossa a giorni alterni: è questa l’ipotesi rimasta sul tavolo per il nuovo Dpcm di Natale. La linea è quella dura, con forti limiti agli spostamenti e al numero di invitati possibili per pranzi e cenoni. Dal 24 dicembre al 6 gennaio compresi ci saranno dunque giorni di zona rossa nei festivi e prefestivi, alternati a giorni di zona arancione nei feriali.

Comunque vada, i giorni da segnare in rosso nel calendario non saranno soltanto quelli festivi, come siamo abituati. Ecco l’ipotesi al vaglio del governo. Gli ultimi nodi verranno sciolti oggi con la firma del nuovo Dpcm.

Quali giorni in zona rossa: il lockdown di Natale

  • sabato 19 dicembre: niente di diverso rispetto a quanto avvenuto in tutta la settimana. Nelle regioni gialle i negozi, i ristoranti e i bar saranno aperti e gli spostamenti consentiti liberamente. Nelle zone arancioni, bar, ristoranti e tutti gli esercizi di ristorazione sono aperti soltanto per l’asporto.
  • domenica 20 dicembre: è il giorno in cui le regioni arancioni – almeno alcune, come la Toscana – tornano gialle. In queste regioni sarà di fatto l’unico giorno di vera zona gialla fino alla fine delle feste. Dal giorno successivo infatti scattano le nuove restrizioni.
  • lunedì 21, martedì 22, mercoledì 23 dicembre: scatta il divieto di uscire dalla regione, che resta in vigore fin dopo l’Epifania. Per il resto si applicano le regole della zona gialla, dove questa è in vigore.
  • giovedì 24 dicembre: scatta il lockdown di Natale e i giorni di zona rossa in tutta Italia. Negozi, ristoranti, bar e tutti gli esercizi pubblici non essenziali sono chiusi. Sono vietati tutti gli spostamenti e la circolazione in generale. In pratica, non si può uscire di casa tranne che per motivi di lavoro, di salute o di assoluta urgenza.

I giorni di zona rossa nel lockdown di Natale

L’ipotesi rimasta sul tavolo del governo è quella di una zona rossa nei giorni festivi e prefestivi, intervallata da una finestra di giorni in zona arancione negli altri giorni. Il calendario diventerebbe allora il seguente:

  • venerdì 25 dicembre, Natale: zona rossa e lockdown
  • sabato 26 dicembre, Santo Stefano: zona rossa e lockdown
  • domenica 27 dicembre: zona rossa e lockdown. La giornata coinciderà anche con il Vaccine Day, il giorno di inizio della vaccinazione anti Covid in Europa.
  • da lunedì 28 a mercoledì 30 dicembre: zona arancione. Restano comunque vietati gli spostamenti fuori regione. Riaprono negozi, bar e ristoranti, ma solo per l’asporto.
  • giovedì 31 dicembre, venerdì 1° gennaio (Capodanno), sabato 2 e domenica 3 gennaio: zona rossa e lockdown
  • lunedì 4 gennaio: ritorno alla zona arancione. Restano comunque vietati gli spostamenti fuori regione. Riaprono negozi, bar e ristoranti, ma solo per l’asporto.
  • martedì 5 gennaio e mercoledì 6 gennaio (Epifania): zona rossa e lockdown

I giorni di zona rossa e di lockdown totale in Italia si concluderanno appena dopo l’Epifania.

  • lunedì 7 gennaio: fine delle restrizioni e ritorno alla zona gialla. È previsto anche il rientro a scuola.

Ultime notizie