venerdì, 30 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Quando si può togliere la...

Quando si può togliere la mascherina all’aperto senza rischiare la multa

Mentre si attende il nuovo dpcm, il decreto legge Covid introduce da subito l'obbligo di indossare la mascherina anche all'aperto: ma quando si può stare senza? E come comportarsi se si corre e si va in bici? Vanno messa anche in casa?

-

Con il decreto legge Covid, in attesa del nuovo dpcm di ottobre, arriva da subito una stretta sulle mascherine, il governo ha disposto l’obbligo di indossarle anche all’aperto e la norma è entrata in vigore oggi, 8 ottobre. Ma quando si può togliere la mascherina senza rischiare una multa? Nelle settimane scorse, alcune Regioni avevano giù emanato ordinanze locali per rendere obbligatorie le mascherine quando si esce all’aria aperta. E i dubbi sono tanti: la mascherina va messa anche quando si va in bici o in auto da soli ed è possibile toglierla se impegnati a fare sport e attività fisica? E in quali casi non sono necessarie le mascherine per i bambini? Le mascherine vanno messe anche dentro casa? Cerchiamo di fare chiarezza.

La regola generale, si legge nel testo del decreto legge, è questa: la mascherina è obbligatoria anche all’aperto quando  “non sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi”. Spiegato in modo semplice: le mascherine vanno portate sempre con sé quando si esce e vanno messe in tutti quei casi in cui si potrebbero incontrare persone diverse da quelle con cui si vive insieme.

Quanto costa stare senza mascherina: la multa

Iniziamo proprio dalle sanzioni previste per chi sta senza mascherina quando invece vige l’obbligo di indossarla: chi decide di toglierla rischia una multa salata. Secondo le regole previste finora dai vari dpcm del premier Conte e confermate dal decreto Covid del 7 ottobre, chi non la mette ad esempio nei luoghi chiusi accessibili al pubblico, all’interno dei negozi, a bordo del treno o in macchina se si viaggia con persone non conviventi, può incorrere in una sanzione da 400 a 1.000 euro.

La cifra di questa contravvenzione varia in base alla gravità dell’infrazione: sono le forze dell’ordine a stabilire l’importo della multa per chi sta senza mascherina. Il governo ha annunciato che ci saranno maggiori controlli sul rispetto delle regole. La multa da 400 a 1.000 euro scatta anche per i gestori dei negozi, dei locali e delle attività dove non viene fatto rispettare l’obbligo di indossare la mascherina: in questi casi si rischiano anche sanzioni più severe, come la chiusura da un minimo di 5 a un massimo di 30 giorni.

Quando si può togliere la mascherina: in bici e quando si corre

La mascherina non è obbligatoria quando si pratica sport, ad esempio quando si corre e si fa jogging (ricordiamo però che è bene mantenere una distanza di sicurezza doppia dalle altre persone in questi casi). Stesse regole anche quando si va in bici: in sella è consentito stare senza mascherina. È possibile toglierla perché in caso di attività fisica intensa, come la corsa, il nostro corpo ha la necessità di essere ben ossigenato.

Mascherina obbligatoria quando si corre sport in bici

Mascherina in macchina da soli o in moto: quando non c’è l’obbligo

Quando si viaggia in auto con persone non conviventi (per esempio con  gli amici) la mascherina è sempre obbligatoria, allo stesso modo vige l’obbligo di indossarla anche quando ci si sposta a bordo di moto e scooter accompagnati da soggetti con cui non si abita insieme. Nel caso invece nell’abitacolo della macchina o sulla sella dei motocicli si trovino persone che condividono la stessa casa, è possibile togliere la mascherina. Ovviamente se ci si viaggia in auto da soli è possibile tirare giù la mascherina.

Mascherine per bambini, le regole

La mascherina non è obbligatoria per i bambini sotto i 6 anni e per quegli individui che sono affetti da patologie o disabilità incompatibili con l’uso del dispositivo di sicurezza. In questi casi si può stare senza le mascherine, non si rischia la multa, ma bisogna fare attenzione alla distanza. Sopra i 6 anni la mascherina va messa.

Mascherina quando si cammina e si fa una passeggiata: si può togliere?

La regola generale è quella di indossare la mascherina quando ci sono altre persone nei paraggi, si può togliere invece quando si è in posti desolati, dove “è garantito l’isolamento rispetto a persone non conviventi”: ad esempio quando si va a camminare in campagna o nei boschi (da soli o insieme a conviventi), quando si lavora nel proprio orto o in giardino.

Mascherine in casa: la mascherina va messa anche dentro le abitazioni private?

Tra i luoghi chiusi, l’unico in cui non è previsto espressamente l’obbligo di indossare la mascherina è l’abitazione privata: la raccomandazione del governo Conte è però quella di indossare le mascherine anche dentro casa, rispettando la distanza di sicurezza, quando si ospitano amici, conoscenti o parenti con cui non si convive, proteggendo in particolare le persone più fragili, come gli anziani.

“Dobbiamo stare attenti – ha spiegato il premier Conte incontrando i giornalisti dopo la firma del decreto legge Covid – gli esperti ci dicono che oggi le relazioni familiari e amicali sono quelle in cui più si diffonde il contagio”. Da qui la “forte raccomandazione” del presidente del Consiglio. “Ci sono persone anziani, fragili e vulnerabili: rispettiamo anche in famiglia la distanza, proteggiamole indossando le mascherine se ci avviciniamo a loro. Se riceviamo amici, conoscenti e famigliari che non convivono con noi, stiamo attenti”.

Ultime notizie

“Trilogia di New York” di Paul Auster, la recensione

Tutti e tre ambientati a New York, città alienante per eccellenza, in cui ci si ritrova e ci si perde con una facilità dirompente, i racconti hanno come minimo comune denominatore le vicende di scrittori-investigatori e il rapporto che ognuno di loro ha con il proprio “io”.

Bonus bici mobilità 2020: come richiederlo al Ministero dell’Ambiente

Contro alla rovescia per i voucher bicicletta: quando parte la piattaforma del Ministero dell'Ambiente per fare domanda del bonus mobilità, cosa serve e come funziona la procedura online

Covid-19, quanti contagiati oggi in Italia. Brusaferro (Iss): “Situazione grave”

I dati del 29 ottobre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Quante persone possono entrare in un negozio: il numero massimo

Come calcolare il numero massimo di persone ammesse in un negozio: le regole anti-Covid del Dpcm di ottobre, dal cartello a quanti clienti possono entrare