lunedì, 18 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaTramvia per il centro di...

Tramvia per il centro di Firenze: via ai lavori Fortezza – piazza della Libertà

Rischio ingorgo. Ecco come cambia la viabilità in un punto nevralgico di Firenze, tra la Fortezza e piazza della Libertà, in occasione dei lavori per la linea della tramvia verso San Marco

-

Prima della linea 3 e 4, tra la Fortezza e piazza della Libertà scattano i lavori per la tramvia che porta nel centro di Firenze, fino a piazza San Marco, la cosiddetta “variante al centro storico”. Da fine gennaio partono i cantieri che interesseranno viale Lavagnini e viale Matteotti. E sono previsti cambiamenti alla circolazione, con la modifica sia del percorso verso la Fortezza sia di quello in direzione di piazza della Libertà.

Quando iniziano i lavori per la tramvia Fortezza – San Marco

Non si tratta ancora delle opere vere e proprie per il nuovo percorso ferrato verso San Marco, che prenderanno il via a giugno 2021. Questi lavori, che iniziano sabato 30 gennaio, servono a spostare un grande tubo del diametro di 120 centimetri, che passa proprio in viale Lavagnini, per fare spazio alla nuova linea della tramvia. L’intervento di Publiacqua consentirà anche di ammodernare la rete idrica.

Cosa cambia per la viabilità in viale Lavagnini e piazza della Libertà: la mappa

Dal 30 gennaio fino a metà marzo, il cantiere interesserà il tratto finale di viale Lavagnini, in direzione della Fortezza, tra via Leone X e da viale Strozzi. Sul lato dello Student Hotel rimarrà solo  una corsia verso la Fortezza, mentre il controviale sarà riservato a pedoni e bicilette. Quindi chi andrà da piazza della Libertà alla Fortezza, al semaforo a metà di viale Lavagnini potrà girare in via Leone X (due corsie) oppure proseguire dritto, ma nell’ultimo tratto di viale Lavagnini prima della Fortezza sarà a disposizione solo una corsia. L’itinerario alternativo è quello di viale Milton.

Lavori tramvia viale Lavagnini Fortezza Nella zona di piazza della Libertà, ci sarà un restringimento di carreggiata tra via Fra’ Bartolomeo e viale Matteotti: ci saranno due corsie a disposizione per andare verso piazza Donatello e altre due nell’altra direzione, per chi arriva dai viali di circonvallazione ed è diretto in piazza della Libertà.

L’itinerario alternativo, creato nelle settimane scorse, consente di arrivare in piazza della Libertà da via Lorenzo Il Magnifico e da qui proseguire verso le Cure o verso  verso piazzale Donatello.

Questi lavori per la tramvia verso piazza San Marco seguono i saggi archeologici svolti a fine 2020. Aggiornamenti sul sito del Comune di Firenze.

Ultime notizie