Fooo l'Orto

FOOO L’Orto è la nuova oasi dell’estate fiorentina nel cortile di The Student Hotel crescono piante aromatiche, idee, musica e divertimento. Tra chioschi in legno e sotto un cielo stellato di lampadine, si può sostare per una centrifuga di frutta fresca, un cocktail, uno spuntino o una cena sotto le stelle.

Da giugno fino a settembre la corte interna dell’ex sede delle Ferrovie dello Stato si trasforma in una green lounge, animata ogni sera da musica, incontri, eventi in collaborazione con le realtà del territorio, grazie a un allestimento sostenibile e plastic free.

Ad aprire la stagione sarà un party. Il 6 giugno, a partire dalle 18 e fino a tarda serata gli artisti del Circo Nero popoleranno l’orto-giardino urbano. Il dj producer Luksek penserà alla musica, tra chill e good vibes, alternando vinili e ortaggi “sonori” in consolle. L’ingresso è libero, il dress code suggerito è, naturalmente, green.

FOOO L’Orto (nome che gioca con il dialetto fiorentino) integra per l’estate la proposta di FOOO – Florence Out Of Ordinary, che racchiude al suo interno bistrot, pizzeria, cocktail bar, bike cafè, web radio, concept store e ristorante, che si sviluppano al piano terra del complesso recentemente ristrutturato.

FOOO L’Orto: il cortile urbano green

Per tutta la stagione estiva all’offerta enogastronomica di FOOO si aggiungeranno le specialità di alcune delle realtà fiorentine: Deli Dispensa del Podere, Koto Ramen, qui in chiave Bun Bar, il “gelato contadino” di Sbrino, Mezzo Marinaio, la pizza di Soul Mate Pizza & Mozzarella.

L’Orto collaborerà con Floret, artisan kitchen bar nato all’interno dell’esperienza di Luisa Via Roma, con le superfood bowls da riempire con frutta e verdura di stagione e le pancrep ripiene sia in chiave dolce che salata.

A curare la parte beverage sarà il team di Fooo, capitanato da bartender Luca Manni.
Il tema del vivere consapevole sarà sviluppato anche attraverso un’installazione visiva, a cura di Progetto Undici. L’installazione gioca su quattro parole chiave – reduce, reuse, refill, recycle – che campeggeranno anche su altri elementi dell’allestimento.

FOOO L’Orto si sviluppa all’interno di una corte già fortemente caratterizzata dallo stile urban, le cui pareti, in continua evoluzione, ospitano i contributi di alcuni street artist di fama internazionale, tra cui D Face, Icy & Pot, Blek Le Rat.

Leggi anche la nostra guida ai locali estivi.