Artigianato e Palazzo 2019 giardino Palazzo Corsini Firenze

Cento maestri artigiani in uno splendido giardino fiorentino, quello di Palazzo Corsini al Prato, mostrano la loro arte per “Artigianato e Palazzo“: con il 2019 la manifestazione compie 25 anni. Appuntamento da giovedì 16 a domenica 19 maggio, con un’edizione ricca di novità dedicata al “vermeil” la raffinata tecnica di doratura dell’argento ideata in Francia alla metà del Settecento.

“Volevamo salvaguardare, valorizzare, traghettare nel futuro i mestieri d’arte attraverso una manifestazione che fosse occasione di dialogo e confronto, ponendo al centro dell’attenzione non solo il prodotto, ma l’uomo, il lavoro, le botteghe, per regalare un’esperienza unica di narrazione e di condivisione”, spiegano Giorgiana Corsini Neri Torrigiani, ideatori dell’iniziativa.

Lungo i viali del seicentesco giardino Corsini, disegnato da Gherardo Silvani, nelle Limonaie e nell’Orto delle Monache, 100 maestri artigiani internazionali  mostreranno i loro prodotti e lavoreranno dal vivo, svelando i segreti di tecniche che rendono unici il loro pezzi. In più ci saranno mostre, laboratori, iniziative.

Raccolta fondi Memorie di Russia a Firenze

La campagna di raccolta fondi (fino al 31 maggio) che coinvolge il pubblico e le aziende sostenitrici, avrà quest’anno il tema “Memorie di Russia a Firenze” e sarà destinata al recupero e alla conservazione di alcune opere d’arte legate alla comunità russa. L’obiettivo è raggiungere oltre 308.000 euro per restaurare capolavori della Collezione Demidoff conservati al Museo Stibbert, l’Emiciclo del Cimitero Evangelico agli Allori e la Chiesa della Natività di Nostro Signore Gesù e San Nicola Taumaturgo.

Artigianto e Palazzo 2019: mostra di Riccardo Prosperi

Nell’ambito di “Memorie di Russia a Firenze” Giorgiana Corsini e Neri Torrigiani hanno, inoltre, chiesto al giovane artista fiorentino Riccardo Prosperi – aka “Simafra” di realizzare dieci pezzi unici numerati. Le statue del progetto Madre/Terra, esposte sotto la Loggia del Buontalenti di Palazzo Corsini al Prato, trasformano l’idea della folkloristica matrioska russa in un globo terrestre concentrico in cui le “ere geologiche” sono rappresentate da materiali realmente rintracciabili nelle miniere siberiane: oro, malachite, diamanti, carbon fossile, gas.

Artigianato Palazzo Corsini via della ScalaLeonardo e Battoloro

Alla storica azienda Giusto Manetti Battiloro, nata a Firenze nel 1820, è dedicata la mostra principe (riservata, ogni edizione, al percorso creativo di un importante brand italiano che ha fatto dell’artigianato la chiave del suo successo nel mondo): “Leonardo e il battiloro” racconterà il percorso creativo dell’azienda Giusto Manetti Battiloro che da oltre 15 generazioni produce la foglia d’oro e d’argento vero.

Festa per le Rampe del Poggi, tornano i giochi d’acqua

All’interno della mostra, nella ricorrenza dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, per la prima volta si potrà vedere in azione l’antica macchina maglio per Battiloro realizzata per l’occasione con una lavorazione manuale e materiali originali, secondo l’originale disegno di Leonardo, presente nel Codice Atlantico.

Il concorso Blogs&Crafts

Durante l’edizione 2019 di “Artigianato e Palazzo” torna il concorso Blogs&Crafts che promuove la creatività dei giovani: 10 artigiani under 35 vincitori, scelti tra i migliori talenti per la loro capacità di innovare la tradizione con tecniche avanzate, saranno ospitati dalla manifestazione e lavoreranno ed esporranno le loro creazioni, mentre i loro lavori saranno documentati da 10  blogger

Ricette di famiglia, nel giardino di Palazzo Corsini al Prato

Altra conferma, l’appuntamento quotidiano (al Giardinetto delle Rose alle 18)  con Ricette di famiglia, curato dalla giornalista Annamaria Tossani e realizzato in collaborazione con Richard Ginori, Riccardo Barthel e Desinare:  show cooking e degustazioni offerte al pubblico su i piatti in porcellana realizzati in esclusiva. Quest’anno le ricette saranno servite sul piatto che Richard Ginori produrrà insieme a Giusto Manetti Battiloro.

Artigianato e Palazzo: orari e prezzi dell’edizione 2019

Artigianato e Palazzo 2019 si svolge ogni giorno, dal 16 al 19 maggio, con orario 10-20. Il luogo è quello del Giardino Corsini, che si torva in via della Scala 115 a Firenze.

La donazione minima per l’ingresso è di 8 euro, (ingresso libero per bambini fino a 12 anni). Le donazioni daranno diritto all’ingresso al Giardino Corsini e contribuiranno alla raccolta fondi “Memorie di Russia a Firenze”.