lunedì, 20 Gennaio 2020
Home Sezioni Eventi Bambini e architetti progettano insieme...

Bambini e architetti progettano insieme la Firenze del futuro… col collage

Domani in Palazzina Reale arriva “Architetture fantastiche”, un pomeriggio a ingresso gratuito che vedrà bimbi, genitori e professionisti al “lavoro” fianco a fianco, con forbici e colla, per immaginare la città di domani

-

“Ritagliare” Firenze per costruirne una nuova, a misura di bambini e ragazzi. Sabato 15 dicembre, alla Palazzina Reale di piazza Stazione, sede dell’Ordine e della Fondazione Architetti Firenze, si terrà il secondo appuntamento di “Architetture fantastiche”, un pomeriggio a ingresso gratuito che vedrà bimbi, genitori e architetti al “lavoro” insieme per immaginare la città del futuro.

Dalle 16 alle 19, bambini e ragazzi si ritroveranno insieme ai professionisti per un nuovo appuntamento del progetto, questa volta “armati” di forbici, colla, carte colorate, ritagli di giornali, stoffa e altro ancora, per costruire la Firenze che si immaginano utilizzando la tecnica del collage. Su un grande pannello sarà realizzato un nuovo panorama della città, in cui ognuno potrà inserire il proprio edificio.

“Avremo così un'immagine colorata e sconosciuta, che ci aiuterà a capire come Firenze potrebbe crescere per divenire un posto migliore per i suoi piccoli abitanti, futuri cittadini – spiega Silvia Ricceri, consigliere della Fondazione Architetti Firenze e responsabile del progetto – ci stiamo rivolgendo sempre più ai ragazzi e la loro risposta e l’attenzione che mostrano verso l'architettura continuano a sorprenderci. Il nostro obiettivo è diffondere la cultura del progetto anche nei più giovani e non solo tra i professionisti”.

Il laboratorio in programma sabato pomeriggio alla Palazzina Reale, dal titolo “La città ritagliata”, è il secondo di quattro appuntamenti rivolti alle famiglie con bambini di ogni età: il primo si era tenuto lo scorso settembre, quando decine e decine di bimbi e ragazzi avevano disegnato e colorato dando vita su un grande pannello alla Firenze dei loro sogni. E ora, dopo matite, pennarelli e pastelli a cera, sarà la volta del collage.

“Come abbiamo visto già dal primo incontro, queste iniziative sono occasioni importanti, da una parte per vedere il mondo con gli occhi dei bambini e riscoprire ciò che ci circonda, perché non dobbiamo dimenticarci che a Firenze i cittadini sono circondati da un’architettura fantastica – sottolinea Silvia Moretti, presidente della Fondazione Architetti Firenze – e dall’altra perché così possiamo, attraverso il gioco, far leggere ai più piccoli il contesto in cui viviamo e far crescere piccoli cittadini sempre più consapevoli della bellezza che hanno intorno e sempre più attenti alla qualità della vita della città”.

- Pubblicità -

Ultimi articoli

Napoli Fiorentina 0-2. Decidono le reti di Chiesa e Vlahovic

Fiorentina stratosferica. Nessuno si aspettava una prestazione da grandissima squadra. I viola vincono a Napoli grazie alle reti di Chiesa e Vlahovic.

Fiorentina perfetta. Battuto anche il Napoli

La miglior prestazione della Fiorentina in questa stagione. Castrovilli, Chiesa e Benassi bravissimi

Napoli Fiorentina dove vederla: Sky o Dazn?

Una partita da non perdere quella in programma sabato 18 gennaio alle ore 20.45 tra Napoli e Fiorentina: ma dove vederla, su Sky o Dazn?

Riccardo Muti a Firenze, concerto al Teatro del Maggio

Uno dei più grandi direttori della scena mondiale arriva in città con la prestigiosa Chicago Symphony Orchestra, in una delle 3 date italiane del tour europeo
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi