- Pubblicità -
Home Sezioni Eventi Gli eventi weekend: cosa fare a Firenze (e dintorni) il 13 e...

Gli eventi weekend: cosa fare a Firenze (e dintorni) il 13 e 14 luglio

- Pubblicità -
Eventi del weekend a Firenze (sabato 13 e domenica 14 luglio 2024).
Eventi del weekend a Firenze (sabato 13 e domenica 14 luglio 2024): Tra le mostre da visitare, le opere di Anselm Kiefer a Palazzo Strozzi. Una foto dell'allestimento.

Dalla musica dal vivo nella fattoria urbana vicino a Porta Romana fino alla mostra alla Villa Museo Giacomo Puccini di Torre del Lago: tutti gli appuntamenti di questo fine settimana a Firenze e nei dintorni

- Pubblicità -

Questo sarà un fine settimana all’insegna della musica e dell’arte: sono infatti tanti gli eventi nel weekend di sabato 13 e domenica 14 luglio 2024, sia a Firenze che nei dintorni. Tra questi, ricordiamo la festa di chiusura dello Spiragli Festival, i concerti in programma ad OVA, la fattoria urbana nei pressi di Porta Romana, e ancora i gli appuntamenti al parco del Pratolino. Ultima chiamata per visitare la mostra di Mimmo Jodice a Villa Bardini, ma non mancano neanche le attività per famiglie. Questo fine settimane ci sono infatti tante sorprese anche per i più piccoli, come le visite guidate agli Uffizi o i laboratori al Museo Novecento.

Musica dal vivo nella fattoria urbana (fino a sabato 13 luglio 2024)

Nell’ambito del cartellone dell’Estate Fiorentina, prosegue la stagione di Easy Living in Fattoria presso OVA – Orto Verde Animali, a pochi passi da Porta Romana (ingresso da via Poccetti, n.1). In programma musica dal vivo grazie a protagonisti quali Massimiliano Larocca (giovedì 11), Letizia Fuochi e Riccardo Ventrella (venerdì 12). Inoltre sabato 13 luglio si esibirà il duo Muziki, composto dalla vocalist Titta Nesti e dalla violoncellista/flautista Eleanor Young. La loro caratteristica è quella di esplorare timbriche e colori musicali diversi attraverso la libera improvvisazione, a partire da temi di loro composizioni o da frammenti di jazz e popular music. Per tutta la stagione, lo spazio di Easy Living in Fattoria ospiterà anche un bar agricolo, con ristorante e pizzeria, dove assaggiare prodotti freschi e locali, vini toscani e piatti preparati con ingredienti della fattoria stessa.

Eventi del weekend per famiglie a Firenze: estate con gli Uffizi, visite a Pitti e Boboli (13-14 luglio)

- Pubblicità -

Torna anche quest’anno, R-estate con l’arte!, programma di visite guidate e attività educative per famiglie e bambini negli spazi delle Gallerie degli Uffizi di Firenze. In particolare, sabato 13 luglio alle ore 10:30 ci sarà una curiosa passeggiata “Alla scoperta dei segreti del giardino” e alle 14:30 “Di bimbi e d’affetti”. Domenica 14 alle 10:30 sarà poi la volta di “Una passeggiata tra labirinti, miti e giochi d’acqua” e alle 14:30 “Mostri agli Uffizi”. Per informazioni su calendario degli appuntamenti, modalità e costi di ingresso è possibile consultare il sito ufficiale di Gallerie degli Uffizi oppure quello dell’Informatore Coop. Per partecipare alle visite occorre poi prenotarsi scrivendo a [email protected].

Ancora eventi per le famiglie: attività dedicate alla mostra di Louise Bourgeois (sabato 13 luglio)

Questo fine settimana, tra gli eventi per famiglie a Firenze, non potranno mancare le attività dedicate alla mostra di Louise Bourgeois, a cura di MUS.E. Sabato 13, alle ore 15:00, saranno in programma visite guidate all’esposizione, mentre alle 16:30 si terranno i percorsi per bambini da 6 a 10 anni, dal titolo “Trame di sogni”. I piccoli, dopo aver compreso il significato del lavoro dell’artista francese, saranno invitati a realizzare una grande ragnatela artistica, simbolo di protezione ma anche di pericolo e potente veicolo dei loro desideri e timori. Si può prenotare anche in altri giorni e orari: per informazioni e prenotazioni a riguardo è possibile rivolgersi a [email protected] oppure allo 055.2768224.

Eventi del weekend a Firenze: festa di chiusura dello Spiragli Festival (sabato 13 luglio)

- Pubblicità -

Sabato 13 luglio, alle ore 20:00, chiusura in bellezza per Spiragli. Teatro dietro le quinte, festival d’arte itinerante fra carcere e città promosso e organizzato dalla Compagnia Interazioni Elementari, diretta da Claudio Suzzi. In programma per la serata dj-set al Giardino della Catena (parco delle Cascine). L’ingresso è libero su prenotazione scrivendo a [email protected] oppure telefonando al numero 347.6049142. La rassegna, che rientra nel calendario dell’Estate Fiorentina 2024, ha visto come protagonisti alcuni talenti del teatro contemporaneo internazionale, insieme agli attori stessi della compagnia, che hanno portato in scena gli spettacoli frutto della loro ricerca. Il Festival è stato anche l’occasione per porre i riflettori sul lavoro che la Compagnia Interazioni Elementari svolge, dal 2017, nel carcere minorile di Firenze, all’interno del quale, grazie al teatro, si coinvolgono i giovani detenuti nel laboratorio di arti performative dal titolo “La Piccola Accademia degli Stupori”.

Questo fine settimana tutti al cinema grazie alle molte arene estive fiorentine (13-14 luglio 2024)

Questo fine settimana tutti al cinema grazie alle molte arene estive fiorentine dislocate per la città. Basti pensare a “Apriti Cinema” nel piazzale degli Uffizi, che sabato 13 luglio (ore 21:45) proietterà “Come sposare un milionario” di Jean Negulesco (Stati Uniti, 1953, 95’ – v.o. sott. ita), mentre domenica 14 presenterà “Il male non esiste” di Ryûsuke Hamaguchi (Giappone, 2023, 106’ – v.o. sott. ita). A Firenze le arene estive “entrano” anche in luoghi storici: è il caso del Cinema nel chiostro, che quest’anno approda nel cortile principale di Sant’Orsola. Tra i tanti film in programma si ricordano quelli di sabato 13 (ore 21:30) “Confidenza” di Daniele Luchetti (lingua italiana) e di domenica 14 (ore 21:30) “Tatami” di Guy Nattiv, Zar Amir Ebrahimi (lingua italiana). Per scoprire altri cinema all’aperto a Firenze, ecco la nostra guida alle arene estive.

Cosa fare sabato 13 e domenica 14 luglio 2024: a Firenze le mostre non mancano mai

- Pubblicità -

A Firenze le mostre non mancano mai, neanche in questo weekend di sabato 13 e domenica 14 luglio 2024. A Palazzo Strozzi è visitabile Anselm Kiefer. Angeli caduti. L’esposizione, a cura di Arturo Galansino, permette di entrare in contatto con uno dei più grandi artisti contemporanei attraverso 25 opere tra lavori storici e nuove produzioni, declinati attraverso pittura, scultura, installazione e fotografia. La mostra è visitabile sia sabato che domenica, dalle ore 10:00 alle 20:00. Ultimo ingresso: un’ora prima della chiusura. Costo del biglietto: intero 15 euro; ridotto 12. Informazioni e prenotazioni:+39 055.2645155 (dal lunedì al venerdì, ore 09:00-18:00) oppure [email protected]. Qui un approfondimento su chi è Anselm Kiefer.

Nelle sale Fabiani di Palazzo Medici Riccardi è stata prorogata invece, fino al 25 agosto, la mostra dedicata a tutti quei protagonisti che hanno popolato fino ad oggi le favole illustrate da Roberto Innocenti. Promossa da Città Metropolitana di Firenze, a cura di Paola Vassalli e Valentina Zucchi e organizzata da MUS.E, Roberto Innocenti. Illustrare il tempo presenta oltre 80 disegni ad acquerello, a tempera e a china che vogliono far riflettere l’osservatore sui grandi temi attraversati tanto dalla fiaba quanto dalla storia. La mostra è visitabile sabato 13 e domenica 14, dalle ore 09:00 alle 19:00. La biglietteria e il bookshop chiudono un’ora prima. Contatti utili: +39055.2760552; [email protected]. Qui ulteriori spunti sulle mostre da visitare in Toscana, e quindi anche a Firenze, in questo mese di luglio 2024.

Ultima chiamata per scoprire le opere di Mimmo Jodice a Villa Bardini (fino a domenica 14)

- Pubblicità -

Ultima chiamata per visitare, fino a domenica 14, anche la mostra “Mimmo Jodice. Senza tempo” a Villa Bardini. L’esposizione, a cura di Roberto Koch, fa parte del progetto “La grande fotografia italiana” di Gallerie d’Italia ed è visitabile fino al 14 luglio 2024. Per la prima volta sono qui esposte 80 opere del fotografo napoletano insieme ad una sezione inedita di scatti vintage dedicati a Michelangelo Buonarroti, in omaggio alla città fiorentina. Giorni e orari: sabato e domenica, dalle ore 10:00 alle 19:30. Ultimo ingresso ore 18:30. Informazioni: tel. 055 294883 (dal lunedì al venerdì, ore 08:30–18:30; sabato e domenica, ore 09:00-18:00).

Concerti di Robyn Hitchcock e dell’Orchestra da Camera Fiorentina al parco del Pratolino

Tra gli eventi del weekend di sabato 13 e domenica 14 luglio arrivano anche i concerti di Robyn Hitchcock e dell’Orchestra da Camera Fiorentina nel parco mediceo di Pratolino, in via Fiorentina n.276, per la rassegna estiva “Un Parco di Musica e altre storie” promossa da Città Metropolitana di Firenze con il coordinamento dell’Associazione Music Pool. Sabato sarà quindi la volta de “La Chute” con la musica indipendente e sperimentale di Robyn Hitchcock (chitarra e voce). Ingresso 10 o 8 euro + d.p. Domenica ci sarà invece una proposta di grandi classici e successi cinematografici grazie a una “Notte a Broadway” con l’Orchestra da Camera Fiorentina (Direttore Giuseppe Lanzetta). Ingresso 10 euro. Gli spettacoli, in entrambe le giornate, avranno inizio alle ore 18:30. Dopo gli eventi è possibile fermarsi presso La Locanda del parco di Villa Demidoff, aperta fino alle 23:00. Per prenotazioni 333.5438336.

Un’idea per una gita fuori porta: la mostra alla Villa Museo Giacomo Puccini di Torre del Lago

Domenica 14 luglio aprirà al pubblico la mostra “Sei tutta vestita di giglio…” alla Villa Museo Giacomo Puccini di Torre del Lago. L’esposizione prende in prestito il titolo da un celebre verso del primo atto di Madama Butterfly ed è promossa dalla Fondazione Simonetta Puccini e curata da Diego Fiorini, direttore della Fondazione Cerratelli, e da Manuel Rossi, direttore del comitato scientifico della Fondazione Simonetta Puccini. Per la prima volta, nella residenza in cui il compositore visse per oltre vent’anni, saranno esposti gli abiti originali realizzati per le protagoniste femminili de La Bohème, Manon Lescaut, Tosca e altri immortali capolavori, che proprio in queste stesse stanze videro la luce. Ulteriori informazioni sul sito ufficiale della Fondazione Simonetta Puccini per Giacomo Puccini oppure chiamando il +39.0584.341445.

 

- Pubblicità -