Coppa Cobram Firenze
dalla pagina Facebook Coppa Cobram

Rimandata a settembre, forse per effetto della “nuvola di Fantozzi”? La Coppa Cobram 2019 di Firenze, la gara ciclistica amatoriale ispirata al film Fantozzi contro tutti,  inizialmente prevista il 28 luglio è stata annullata a causa del maltempo. La nuova data scelta per questa competizione grottesca è domenica 8 settembre.

La gara ciclistica fantozziana

Correva l’anno 1980 e nelle sale cinematografiche usciva Fantozzi contro tutti. Paolo Villaggio continuava a interpretare il ragionier Ugo Fantozzi, mediocre e sfortunato impiegato presso la megaditta ItalPetrolCemeTermoTessilFarmoMetalChimica, perennemente vessato dai colleghi e dalla routine di una vita piatta e scialba, in compagnia di una moglie noiosa, la Pina, ed una figlia impresentabile, Mariangela.

Quando un maniaco del ciclismo sale ai vertici della sua azienda, il ragionier Fantozzi non può esimersi dal partecipare alla gara ciclistica dei dipendenti né dalle inevitabili e disastrose gite aziendali.

Alcuni di voi ricorderanno la scena che introduce la mitica figura del Visconte Cobram: “Il vostro nuovo direttore totale sarà… sarà… sarà… il Dottor Ing. Gran Mascalzon di Gran Croc. Visconte Cobram!”. Come spiega poi la celebre voce narrante dei film di Fantozzi:

Da tutti quello del Visconte Cobram era il nome più temuto. Era quello della corsa ciclistica. Da giovane era stato un mediocre ciclista dilettante; ed entrato a 18 anni nei ranghi della società, aveva fatto strada facendo il leccaculo e la spia dei potenti ed ora, raggiunto anche lui il potere, voleva che il ciclismo lo praticassero tragicamente tutti i suoi dipendenti.

Coppa Cobram a Firenze, il programma

Ebbene, adesso è il nostro momento fiorentini! Possiamo calarci nei panni di Fantozzi e ripercorrere i tragici momenti di quella gara. Torna a Firenze la Coppa Cobram, competizione ciclistica amatoriale ispirata a Paolo Villaggio e al suo personaggio più celebre.

La seconda edizione della Coppa Cobram fiorentina, una gara, ridanciana, folle ed esilarante, prende il via dai giardini del circolo La Rondinella. L’appuntamento è alle ore 9:00 di domenica 8 settembre per la classica punzonatura e propone un percorso di circa 10 km, da effettuare 3 volte, simile all’originale tracciato.

Non mancheranno richiami di vario genere al film: abbigliamento a tema, bici storiche come la “bianchina” del ragioniere Ugo Fantozzi e molto altro ancora. Come non partecipare in famiglia a questa sgangherata competizione? O se non siete degli sportivi, almeno posizionarvi lungo il percorso ad ammirare stile e look dei partecipanti? Di certo vi farete delle grasse risate!

Il percorso

Il percorso della Coppa Cobram, dal circolo della Rondinella, proseguirà verso Porta Romana per poi salire verso il piazzale Michelangelo, riscendere verso piazza Ferrucci e continuare poi lungo l’Arno.

Al termine pranzo presso il circolo La Rondinella che per l’occasione si trasformerà nella trattoria “al Curvone” del film, con menu tipicamente fantozziano – dalla frittata di cipolle agli spaghetti alla Montecristo.

Testimonial d’eccezione dell’edizione 2019 sarà Piero Villaggio, figlio di Paolo, che sarà presente durante la giornata. Parteciperà alla manifestazione l’assessore allo sport Cosimo Guccione. Tra gli ospiti anche Lisa Bartali, nipote del ciclista Gino e fondatrice del blog Biciclettami. Per prenotarsi alla gara occorre registrarsi a questo link. Per informazioni, [email protected]facebook.com/coppacobram1980

Cosa aspettate ad iscrivervi? Tutti pronti a buttarsi nella mischia al grido di battaglia: “In sella, alla bersagliera!”

In collaborazione con Firenze Formato Famiglia