martedì, 27 Luglio 2021
HomeSezioniEventiDegustazione integrata

Degustazione integrata

Gusto dei Guidi

-

I vini del Casentino raccontati dai Grandi produttori così s’intitola la singolare degustazione delle etichette del Casentino. I grandi produttori parleranno delle matricole. Verranno ascoltate, attraverso degustazioni integrate, diverse voci frutto di diversi territori e di diverse esperienze. Attraverso questo  contributo sarà tracciata la storia ed il futuro dei vini del Casentino.

A fare gli onori di casa e a moderare l’incontro Alessandra Aricò regista ed interprete di teatro nata in Casentino ed appassionata di vini. Gli altri ospiti sono nomi altrettanto illustri come Enzo Tiezzi ex presidente del Consorzio del Brunello che a Montalcino conduce l’azienda Cerrino e Soccorso (Soccorso, tra l’altro, è stato il primo vino imbottigliato con l’etichetta Brunello nel lontano 1870). Così Paolo Socci che nel Chianti Classico, a Lamole, nei pressi di Greve in Chianti imbottiglia il vino omonimo e Nicolò de Ferrari che conduce a Montepulciano, Poderi Boscarelli, considerata una delle aziende più importanti del Nobile per rigore (delle tecniche) e raffinatezza (dei vini).

Ultime notizie