martedì, 27 Settembre 2022
HomeSezioniEventiFirenze dei Bambini 2022: 3...

Firenze dei Bambini 2022: 3 giorni di eventi gratis dedicati ai più piccoli

Torna il festival pensato per i più piccoli. 3 giorni di attività, visite gratuite nei luoghi d'arte e molto altro. Dalla notte al museo fino ai laboratori di artigianato

-

Pubblicità

A grande richiesta torna il festival dedicato ai ragazzi: Firenze dei Bambini 2022 porterà tantissimi eventi, attività, laboratori, visite gratuite e molto altro coinvolgendo numerose realtà del capoluogo toscano. Dal 13 al 15 maggio 2022, le strade della città diventeranno un grande parco giochi pronto ad accogliere i più giovani e le loro famiglie.

Firenze dei Bambini, l’edizione 2022

L’edizione di Firenze dei Bambini 2022 mette al centro il ritorno della socialità e delle relazioni. Soprattutto i più piccoli hanno sofferto molto questi due anni di distanziamento sociale. Il titolo per quest’anno è “Qua la mano” ricordando la necessità di stringersi, di aiutarsi e di scambiarsi esperienze. Le attività sono rivolte ai bambini fino ai 12 anni e sono completamente gratuite, alcune prevedono l’accesso solo su prenotazione.

Pubblicità

Firenze dei Bambini 2022

I tre giorni di Firenze dei Bambini 2022 partiranno la mattina di venerdì 13 maggio con una serie di appuntamenti rivolti alle scuole, uniti ai progetti educativi “Le Chiavi della città”. Alle ore 18 è previsto l’inizio ufficiale del festival che si terrà nella Sala d’arme di Palazzo Vecchio. Qui sarà proiettato un videomessaggio della medaglia d’oro alle paralimpiadi di Tokyo 2020 Ambra Sabatini. A seguire sarà messo in scena un racconto artistico grazie all’illustratrice Arianna Papini e agli attori della compagnia I Nuovi, seguito da una performance collettiva in Piazza della Signoria.

Gli eventi di sabato e domenica

Pubblicità

Nei due giorni successivi, sabato 14 e domenica 15, ci saranno attività gratuite in tutta la città. A Palazzo Vecchio, nel Salone dei Cinquecento verrà ospitato lo spettacolo “Il principe felice”. Nella Sala d’Arme, invece, sarà visibile l’installazione dei ludosofici di Milano il “Bosco delle Utopie”. Per Firenze dei Bambini 2022 tornerà anche l’attesissima Notte al museo, dove i bambini potranno dormire tra le meraviglie del Salone dei Cinquecento. Per quest’attività i posti disponibili sono pochi, per cui la prenotazione è obbligatoria.

In aggiunta, alla Biblioteca delle Oblate si terranno letture, concerti e spettacoli teatrali incentrati sul valore dello scambio e del confronto. Mentre al MAD Murate Art District ci saranno tantissime attività a cura di Portale Ragazzi- Fondazione CR Firenze. E ancora attività teatrali, performance musicali e laboratori negli spazi del complesso delle murate.

Pubblicità

Firenze dei Bambini 2022 oblate

Un altro polo del festival sarà l’Istituto degli Innocenti dove si terranno spettacoli, cooking show, le attività di Uga la Tartaruga e i richiestissimi laboratori di artigianato artistico nella Bottega dei Ragazzi a cura di Artex. Una novità di Firenze dei Bambini 2022 è l’apertura della sede Montedomini al pubblico, con installazioni e laboratori circensi destinati agli ospiti della struttura e ai bambini, creando così un legame intergenerazionale. Tra le tantissime le realtà coinvolte anche il Complesso di Santa Maria Novella dove si terranno attività teatrali, di danza e installazioni ad hoc per l’iniziativa.

Firenze dei Bambini 2022

Firenze dei Bambini 2022 si chiuderà domenica pomeriggio con una festa aperta a tutta la città nella Cavea del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. Qui il pubblico potrà assistere al concerto dei Musici del Calcio Storico Fiorentino, dei giovani artisti dell’Accademia del Maggio Musicale e del Coro delle Voci Bianche del Maggio Musicale.

Le attività nei musei

Tantissimi musei parteciperanno all’edizione del 2022 di Firenze dei Bambini, partendo dai Musei Civici Fiorentini che saranno gratuiti per i partecipanti del festival. Si aggiungono poi il complesso monumentale di Santa Croce, il Museo dell’Opera del Duomo, il Giardino di Boboli, il Museo di Storia Naturale, l’Osservatorio di Arcetri e molti altri.

Il main sponsor di quest’anno è Autostrade per l’italia, insieme ad altri sponsor che hanno permesso la realizzazione del festival come Toscana Energia, Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella. Le prenotazioni sono effettuabili sul sito di Firenze dei Bambini dove si trova anche il programma completo delle attività in continuo aggiornamento.

Pubblicità

Ultime notizie