Firenze Rocks, il regolamento e cosa non portare

Cosa portare, cosa non portare e quali sono i divieti previsti nel regolamento di Firenze Rocks 2019? Proviamo a riassumerli in questa breve guida.

Firenze Rocks, entrare e uscire con il biglietto

Per entrare alla Visarno Arena serve il biglietto, che verrà controllato all’ingresso. Non è permesso uscire dall’area del festival e rientrare successivamente. Nel momento in cui si esce, il biglietto perde la sua validità. Come arrivare a Firenze Rocks.

Firenze Rocks, cosa si può e non si può portare

Alcuni oggetti possono entrare, altri proprio no. Il consiglio è limitarsi al minimo indispensabile, visto che la Visarno Arena è dotata di strutture che possono rispondere alla maggior parte delle necessità. In breve, le regole da rispettare sono queste:

  1. Bevande analcoliche ammesse, ma solo se in bottiglie di plastica da mezzo litro e senza tappo. Anche all’interno dell’area concerti le bevande in bottiglia saranno servite senza tappo oppure in bicchieri monouso. No a bottiglie di vetro, lattine e borracce di metallo.
  2. Sì a borse e zaini, purché di piccole dimensioni. Il limite fissato è 15 litri di capienza, più o meno la misura standard di uno zaino da scuola. Vietate valigie, trolley e borsoni.
  3. Gli animali non possono entrare (unica eccezione i cani guida)
  4. Vietate anche macchine fotografiche e videocamere professionali e semiprofessionali. Non si potrà entrare nemmeno con le piccole action camera (GoPro e simili). Vietati anche i droni e i registratori audio.
  5. Non sono ammessi i selfie stick, le aste per scattare selfie.
  6. Sì (ovviamente) a telefoni e smartphone, no a tutti i tablet. Non sono ammessi i power bank, i caricabatterie portatili.
  7. Sono vietate le bombolette spray di qualsiasi tipo, compresi antizanzare, deodoranti, spray urticante per la difesa personale e trombette da stadio.
  8. Nell’area di Firenze Rocks non si può campeggiare: niente tende, sacchi a pelo né strumenti musicali.

Firenze Rocks 2019, gli orari di tutti i concerti e la mappa

Zaini e sicurezza a Firenze Rocks

Il regolamento di Firenze Rocks specifica cosa non portare, compresa una serie di oggetti proibiti che, anche solo intuitivamente, si capisce è meglio lasciare a casa. Tra questi: armi, esplosivi, petardi, motocicli e biciclette, caschi, catene.

All’ingresso saranno effettuati i controlli del personale in servizio e delle forze dell’ordine. Il contenuto degli zaini potrebbe essere controllato, anche con metal detector.

Il deposito bagagli

Quello che non entra può essere lasciato in custodia al servizio di deposito bagagli a cura di Bagsitter. All’esterno dell’area concerti, nelle immediate vicinanze della Visarno Arena, saranno allestiti due depositi. Uno in piazzale Kennedy, l’altro in viale Lincoln, all’altezza di vialetto del Narciso.
Tutto ciò che è vietato portare ai concerti può essere lasciato lì: caschi, borse, bagagli senza limiti di dimensioni, ombrelli, giacche.
Alla fine dei concerti si potrà ritirare tutto quanto, entro le ore 1.30. Altrimenti, tutti gli oggetti che non verranno reclamati saranno disponibili per il ritiro dalle ore 8.30 di lunedì 17 giugno al deposito vicino alla stazione di Santa Maria Novella, in via dei Canacci 4.
Il servizio di deposito bagagli ha un costo di 4 euro.