sabato, 17 Aprile 2021
HomeSezioniEventiFlorence Korea Film Fest 2020:...

Florence Korea Film Fest 2020: da Seul con amore

Storie di crimine, spietati affreschi sociali, famiglie in conflitto. Dopo il trionfo di “Parasite”, il Korea Film Fest torna in sala e online

-

Da diciotto anni il meglio della cinematografia coreana prende casa a Firenze e anche il 2020 non fa eccezione: dal 23 al 30 settembre torna il Florence Korea Film Fest, per la prima volta con un programma “sdoppiato”. Da una parte incontri e proiezioni dal vivo al cinema La Compagnia, dall’altra una programmazione in streaming nella sala virtuale Più Compagnia per un totale di 60 film.

Protagonista assoluto dell’edizione del 2020 l’attore Cho Jin-woong, star del cinema made in Corea, celebre per i suoi ruoli da cattivo e con oltre cinquanta titoli all’attivo tra lungometraggi per il cinema e film per la televisione. Al cinema La Compagnia sarà proposta una selezione di 5 pellicole che lo vedono protagonista, compreso “Intimate Strangers”, remake sudcoreano del campione di incassi nostrano “Perfetti Sconosciuti” di Paolo Genovese. In programma anche un’intervista (in collegamento video).

Korea Film Fest 2020 di Firenze

Il festival, diretto da Riccardo Gelli (Console onorario della Repubblica di Corea in Toscana) racconta la società coreana nelle sue trasformazioni, utilizzando il cinema come lente di ingrandimento, svelando una realtà molto effervescente e in costante mutamento.

È una sorta di età dell’oro per il cinema coreano, certificata dal premio Oscar per il miglior film vinto da “Parasite” di Bong Joon-ho, regista che con lungimiranza il Florence Korea Film Fest ospitò nel 2011. 35 film saranno proposti online sulla sala virtuale Più Compagnia.

Ultime notizie