lunedì, 26 Luglio 2021
HomeSezioniEventiInizia a Firenze il periodo...

Inizia a Firenze il periodo piu’ “modaiolo” della stagione

-

La manifestazione è giunta alla sua 74° edizione.  Firenze e Pitti Uomo sono sempre più la vetrina e l’appuntamento scelto dai grandi brand per il lancio di una collezione o il debutto di iniziative a livello mondiale. Tra i marchi che a questa edizione verranno a presentare le loro anteprime segnaliamo: Puma by Mihara Yasuhiro & dress for Plaustation3 (preview in esclusiva mondiale di un nuovo fashion software sviluppato da Sony), Italia Independent (lancio della nuova collezione e del shoe project del brand capitanato da Lapo Elkann), Dirk Bikkembergs (presentazione del nuovo progetto esclusivo), Sundek (una mostra-retrospettiva dedicata al mondo del surf e un party), Adidas in collaborazione con Porsche, e Lee (un grande evento per celebrare il brand). Pitti Uomo si ispira, per il layout di questa edizione, a un tema di grande attualità: la mobilità ecosostenibile. Protagonista di Free Cycle – Free Mobility è la bicicletta, sempre più simbolo di un’estetica quotidiana e oggetto di culto da parte di una tribù che conta adepti in tutto il mondo.
Come sempre Pitti Uomo porta in città tutta una serie di eventi collegati,, tra cui il piu’ prestigioso è senza dubbio la celebrazione del 50° anniversario di Corneliani: sono previstie una mostra retrospettiva ed una cena di gala nel Cortile di Palazzo della Gherardesca.

Dal 27 al 29 giugno sarà poi la volta di Pitti Bimbo. Il periodo piu’ “modaiolo” della stagione si concluderà come sempre con Pitti Filati, in programma dal 2 al 4 luglio prossimi.

Ultime notizie