giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniEventiLa Banda Bassotti alle Mulina

La Banda Bassotti alle Mulina

Sabato 18 settembre (inizio alle 22 – ingresso 10/8 euro), all'Ippodromo delle Mulina, in viale del Pegaso 1, Parco delle Cascine, è in programma il concerto della Banda Bassotti, un quarto di secolo in bilico tra ska e punk.

-

Sabato 18 settembre (inizio alle 22 – ingresso 10/8 euro), all’Ippodromo delle Mulina, in viale del Pegaso 1, Parco delle Cascine, è in programma il concerto della Banda Bassotti.

IL GRUPPO. Un quarto di secolo in bilico tra ska e punk, una musica sempre pronta a prendere le difese degli oppressi, contro il malaffare e la tirannia. Dai palchi dei Centri Sociali romani, dove sono nati, fino al Venezuela, attraverso Messico, Argentina, Nicaragua Cuba, Francia, Spagna, Germania, Giappone… ne ha di storie da cantare, la Banda Bassotti, 25 anni da ripercorrere tutti d’un fiato, sabato 18 settembre, per la seconda “Neverland Night” dell’Ippodromo delle Mulina.

L’ANNIVERSARIO. La Banda Bassotti ha festeggiato l’anniversario con l’uscita del doppio album “Check Point Kreuzberg – Live at the SO36 – Berlin”, live del concerto tenuto a Berlino lo scorso dicembre, registrato con il supporto dell’amico Kaki Arkarazo al mixer e mixato nel Garate Estudio. Due ore di musica e lotta, con ospiti, tra gli altri, OZulu, Juanra dei Kop, Rude e Cisco. Sul palco delle Mulina, la Banda Bassotti sarà preceduta dai fiorentini Crystal Crash: tra funk, psichedelia e reminiscenze new wave.

PROGRAMMA. E poi, spazio ai dj-set. Drum&bass, breakbeat e dubstep nella Innercity Jungle Hall, insieme a Droid 8 (Grogg Records), Sisma (Untho) e Scasso (gold). Nella Tekno Box si ballano ritmi hardcore/frenchcore con Enky (Kriminal Kaos), NiTrOxIdEbAsS (NitroTek), Skab (A.N.D.), CashBench (A.K.M.E.). Per i fans della minimal trance ecco lo spazio AlieNation, in consolle Twin Drops (Polena Rec, Moist Music), Crystal Planet (alieNation), Fabio (alieNation) e Yote Vs Pakka. Ed ancora, ritmi in levare, hip hop e dub nella Reggae Room, con Don Fiku, Banpay Crew, Cosca Ionica e Sistah Kinki, mentre la dance rock  di Ferri Dj tiene banco allo Snakepit Garden.

AMA LA VITA. L’Ippodromo delle Mulina lancia la campagna “Ama la vita” per un divertimento sicuro. All’ingresso verrà chiesto ai clienti di individuare un “autista”, che s’impegni a guidare “in condizioni di sicurezza” per il ritorno a casa. A lui sarà consegnato un braccialetto colorato, con cui potrà ordinare gratuitamente tutte le bibite analcoliche che desidera. Sempre ai bar, durante le serate, l’acqua minerale sarà servita gratis a chiunque ne faccia richiesta. Nelle prossime settimane saranno disponibili le T-shirt della campagna “Ama la vita” ed una pagina facebook ad hoc. Il logo di “Ama la vita” sarà inoltre inserito tra i visual in rotazione sui grandi schermi del locale, insieme a frasi di pace e aforismi in tema.

PIZZERIA. Dalle ore 19 all’Ippodromo delle Mulina sarà in funzione uno spazio ristoro con pub/pizzeria.

PROSSIMI APPUNTAMENTI. Venerdì BAILA (inaugurazione venerdì 24 settembre) – E’ la serata all’insegna dei ritmi calienti. Quattro piste per lasciarsi andare alle atmosfere del reggaeton, della salsa cubana, della salsa in linea, del brazil-house e della salsa portoricana. Nutritissimo il pool di ballerini, dj e animatori coinvolto. Veri senatori del genere come Ray Garcia, Chiquito, Sidney, Dip, Chupa, Teodoro… Vi piacerebbe partecipare ma non avete mai mosso un passo di salsa? Nessun problema, dalle ore 22 Baila propone una scuola gratuita di danze latine.

Ultime notizie