La grande festa a Firenze, che avverrà il 19 marzo al Grand Hotel, prevede eventi, appuntamenti, degustazioni per sorprendere ed entusiasmare la città.

Saranno giorni di incontro con i produttori e di racconti sul territorio per comunicare la cultura delle bollicine a Firenze, città abituata storicamente e culturalmente ad apprezzare vini prestigiosi.

Il Franciacorta, prodotto in un territorio dalle caratteristiche uniche, risultato di lunghi anni di evoluzione in cantina, di un metodo fatto di regole severe e di un rapporto passionale con l’uomo che lo cura, si presenta a Firenze per raccontare la sua storia arricchita da radici lontane e da esperienze giovani, e la sua realtà fatta di qualità al livello più alto in Italia.

E per condividere questa qualità che non è solo frutto del lavoro di una Regione ma risultato di capacità e passioni tutte italiane.

Franciacorta a Firenze offrirà lo spunto per provare gli abbinamenti con importanti cucine e con tanti prodotti della gastronomia toscana: un gioco che vuole accompagnare la già vasta cultura locale e offrire stimoli nuovi e scoperte entusiasmanti.