Lucca Comics 2019, guida completa: biglietti, programma, ospiti, parcheggi

Tutto pronto per Lucca Comics & Games 2019, la più grande fiera del fumetto, dei giochi, delle serie tv, dell’arte e della narrativa del fantastico, con tanti ospiti attesi e un programma ricchissimo: i biglietti sono giù in vendita. Una guida completa con tutto quello che c’è da sapere, compreso dove trovare parcheggio a Lucca Comics.

Che cos’è Lucca Comics & Games

Lucca Comics & Games è una delle più grandi fiere al mondo dedicata al fumetto, ai giochi (di ruolo, da tavolo, di carte) e videogiochi, ai libri, al cinema, all’arte e a tutto quello che ha a che fare con il fantasy, la fantascienza e il fantastico. È il più importante evento del suo tipo in Italia e in Europa, il secondo nel mondo.

Si svolge ogni anno dal 1966 a Lucca, prevalentemente nel centro storico, su un’area complessiva di circa 30 metri quadri, metà dei quali adibiti a esposizione. L’edizione 2018 ha visto la partecipazione di 250.263  visitatori da ticketing e 793.818 presenze complessive.

Ogni anno a Lucca Comics & Games vengono presentate, spesso in anteprima assoluta, le ultime novità del mondo del fumetto, dei giochi e del piccolo e grande schermo. Tra gli ospiti di ciascuna edizione ci sono autori e editori di fumetti e giochi, illustratori e artisti grafici, scrittori e sceneggiatori a tema fantasy o fantascientifico.

Lucca Comics & Games ha un ricchissimo programma di incontri, dibattiti, proiezioni, dimostrazioni dal vivo, sessioni di autografi e mostre tematiche. La manifestazione ha ospitato molti dei più grandi autori e artisti di sempre del settore.

Le date di Lucca Comics & Games 2019

Come consuetudine, la rassegna si tiene in autunno inoltrato, tra ottobre e novembre, per cinque giorni. Le date di Lucca Comics & Games 2019 sono da mercoledì 30 ottobre a domenica 3 novembre.

Le mostre collaterali alla manifestazione saranno invece inaugurate e visitabili già dal 12 ottobre. Anche quelle si concluderanno il 3 novembre.

I biglietti per Lucca Comics 2019

Il biglietto è obbligatorio per l’accesso a ogni padiglione di Lucca Comics & Games. All’interno della manifestazione ci sono comunque alcune aree a ingresso libero e gratuito, come gli spazi per le famiglie di Lucca Junior e tutte le mostre espositive.

I biglietti per Lucca Comics & Games 2019 sono già in vendita e acquistabili online dal sito della manifestazione. Ne esistono diverse tipologie, sia per i singoli giorni che con formule di abbonamento.

I biglietti singoli hanno prezzi diversi a seconda del giorno scelto:

  • mercoledì 30 ottobre € 16 (ridotto € 14)
  • giovedì 31 ottobre € 18 (ridotto € 16)
  • venerdì 1 novembre € 21 (ridotto € 19)
  • sabato 2 novembre € 22 (ridotto € 20)
  • domenica 3 novembre € 20 (ridotto € 18)

Le riduzioni sono previste per titolari di CartaPiù Feltrinelli e soci Unicoop secondo modalità definite dagli organizzatori.

C’è un tetto massimo di 90 mila biglietti venduti al giorno per garantire la sicurezza e la piena fruibilità della fiera ai partecipanti. Sul sito del festival ci sono dei contatori che mostrano in tempo reale il numero di biglietti venduti e quelli ancora disponibili per ciascun giorno.

Gli abbonamenti per Lucca Comics & Games 2019

Sono poi in vendita gli abbonamenti validi per due giorni consecutivi (da 19 a 36 euro a seconda dei giorni scelti), per tre giorni consecutivi (da 43 a 47 euro), per quattro giorni (57 euro) o per tutti e cinque i giorni della manifestazione (68 euro). Tutti gli abbonamenti sono validi solo per l’ingresso in giorni consecutivi.

Al prezzo di biglietti e abbonamenti va aggiunto il costo dei diritti di prevendita. Sono previsti sconti per le comitive.

Esiste poi l’abbonamento Level Up, un titolo di ingresso speciale valido per i cinque giorni del festival con servizi e opportunità esclusive. Ne sono in vendita solo 500 e costa 290 euro.

La mappa

Da uno stand all’altro, dall’area giochi a quella dei fumetti, dai servizi ai punti ristoro. Orientarsi al Lucca Comics & Games senza una mappa non è semplice nemmeno per il più esperto dei giocatori di ruolo abituati a piantine e carte geografiche.

Lucca Comics 2019, la mappa

Per questo uno dei momento più attesi ogni anno da chi vuole visitare la fiera è quello della pubblicazione della mappa ufficiale. Per l’edizione 2019 ce ne sono due versioni. Una integrata in Google Maps, e quindi interattiva e navigabile. L’altra è la più classica mappa generale grafica che sarà distribuita anche sul posto in versione cartacea.

Come arrivare a Lucca Comics

In auto

Lucca è raggiungibile in auto, treno e bus. Il modo più rapido per arrivare a Lucca Comics in auto è percorrere l’autostrada A11 fino all’uscita Lucca Est o Lucca Ovest.

Lucca Comics, il parcheggio

Nei giorni del festival vengono allestiti 11 parcheggi a pagamento intorno alle mura storiche del centro. Il parcheggio per Lucca Comics può essere prenotato online. Costa 8.50 euro al giorno per le auto, 18.50 euro per i camper.

Lucca Comics & Games 2019, la mappa dei parcheggi

In treno

La stazione ferroviaria di Lucca è collegata con le linee per Firenze, Pisa e Viareggio. Ci sono treni a intervalli regolari e in occasione di Lucca Comics & Games sono previsti treni straordinari.

In bus

Ci sono bus con fermata a Lucca in partenza da oltre 150 città italiane. I partner ufficiali di Lucca Comics & Games sono www.eventinbus.com e www.gogobus.it.

Dove dormire

Lucca e il suo territorio provinciale offrono strutture ricettive di tutti i tipi e per tutte le tasche per restare a dormire nei giorni di Lucca Comics & Games 2019. Il festival ha una convenzione con Hotel per Eventi che include pacchetti comprensivi di hotel e navetta per il festival. Offerte simili vengono proposte anche dagli hotel di Federalberghi Versilia.

Cosa c’è al Lucca Comics: il programma 2019

Il tema scelto per l’edizione 2019 è “Becoming Human”, filo conduttore dell’intero programma di Lucca Comics & Games. Un tributo a tutte le commistioni – spiegano gli organizzatori – che aiutano a comprendere il senso profondo del “diventare umani”. Un tributo agli ibridi tra virtuale e reale, digitale e analogico, sonno e veglia, carne e metallo, silicio e carbonio.

Il festival conserverà le sue nove “anime”: comics, games, fantasy, videogames, junior, music, cosplay, japan e movie. Così, anche il programma di Lucca Comics & Games 2019 è organizzato secondo le nove aree tematiche.

Gli ospiti

Cominciando dai fumetti, l’ospite più atteso è il maestro Hirohiko Araki, padre di titoli fondamentali nella storia dei manga giapponesi come Le bizzarre avventure di JoJo. Sarà la sua prima presenza assoluta a una convention al di fuori del Giappone.

A rappresentare la tradizione americana dei comics saranno invece Chris Claremont, autore dell’universo Marvel che ha firmato molte storie degli X-Men, e Jim Starlin, sceneggiatore e illustratore anche lui della scuderia Marvel.

Ci saranno, tra gli altri, anche Don Rosa, nome di punta della Disney, il francese Alex Alice e Leo Ortolani a rappresentare il fumetto italiano nel trentennale del suo Rat-Man.

Attesissimo anche Bruce Sterling, “inventore” del genere cyberpunk e uno dei massimi scrittori di fantascienza di sempre.

Torna anche Netflix, il più grande servizio di intrattenimento in streaming al mondo. A Lucca ci sarà un intero padiglione esperienziale dedicato alla serie tv La casa di carta e verrà presentato in anteprima mondiale il trailer di The Witcher, nuova produzione originale Netflix ispirata all’omonimo bestseller.

Giochi e videogiochi

Gli appassionati di videogames troveranno una gradita anteprima: “Call of Duty: Modern Warfare”, nuovo capitolo della serie di giochi di simulazione di guerra, per il quale sarà allestita una vera e propria base militare al Baluardo San Regolo. All’interno della quale, ovviamente, si potrà provare il gioco.

L’area Games del festival come al solito radunerà molti dei più grandi autori e editori di giochi da tavolo, con titoli presentati in anteprima. Tra le case editrici presenti, Asmodee, CMON, Fantasy Flight, Need Games, DV Giochi, Ghenos Games, Mondiversi, Raven Distribution.

Lucca Comics 2019, guida completa: biglietti, programma, ospiti, parcheggi

Al Sotterraneo di San Colombano verrà reso omaggio al capostipite di tuti i giochi di ruolo, Dungeons & Dragons, realizzando un vero e proprio dungeon, un sotterraneo medievale come nello spirito originario del gioco. Non solo: lì, il 1 novembre, si terrà la più grande sessione di Dungeons & Dragons Epic mai organizzata in Europa, con 180 giocatori e 30 Dungeon Master.

Il cosplay a Lucca Comics 2019

Parte integrante di ogni edizione del festival, il Lucca Comics è da sempre anche il principale appuntamento italiano per il cosplay. In programma anche quest’anno moltissime parate a tema, a seconda dei giorni.

Tra i personaggi omaggiati dai partecipanti in costume vedremo i protagonisti del videogioco Borderland 3, i personaggi de Le Bizzarre Avventure di JoJo, il fumetto di Hirohiko Araki ospite di punta di questa edizione, e ancora il più grande raduno di sempre di cosplayer a tema supereroi dell’universo Marvel.

Ci saranno poi l’omaggio a Rat-Man, la “Zombie walk“, tradizionale passeggiata dei non-morti lungo le vie della città, e il raduno Steampunk.