martedì, 7 Dicembre 2021
HomeSezioniEventiMare d'Amare 2009 a Firenze

Mare d’Amare 2009 a Firenze

-

Forte del successo della scorsa edizione, che ha visto partecipare oltre 3000 buyers, Alessandro Legnaioli, Presidente di Toscana D’Amare, ha dichiarato che “Le aspettative per il ripetersi di Mare d’Amare lasciano spazio ad un moderato ottimismo. Contiamo di avere un maggior numero di espositori, sempre di qualità, rispetto all’edizione 2008 con un’importante novità e cioè il debutto in una nuova location, che consente una maggior fruibilità del percorso espositivo e un apprezzabile ritorno di immagine”.
Come lo scorso anno, quando intervennero oltre 120 griffe, tra cui spiccavano Christies, La Perla, Diesel, Jolidon, Aquascutum e Parah, anche stavolta una serie di aziende selezionate hanno avuto la possibilità di far sfilare i propri modelli attraverso un programma di defilé quotidiani, organizzati per tutta la durata della manifestazione. “Inoltre” aggiunge il Presidente Legnaioli, “stiamo pensando ad un evento di grossa portata da tenersi in un contesto prestigioso del patrimonio storico di Firenze”.

L’associazione Toscana d’Amare è nata nel 2004 da una fortunata intuizione di un gruppo di agenti di commercio toscani con l’obiettivo di organizzare in Italia una fiera di portata internazionale e di assoluta qualità dedicata al beachwear anche in virtù della rilevanza dei players italiani e dei protagonisti del mercato domestico, da sempre all’avanguardia nel settore.
Sebbene negli ultimi 24 mesi tale comparto della moda mare abbia risentito di una congiuntura internazionale sfavorevole e abbia così accusato un duro colpo in termini di frequentazione e immagine, Mare d’Amare è rimasta sulla cresta dell’onda, grazie anche al fatto che chi la organizza conosce esattamente le esigenze del mercato e sa fornire risposte adatte.

Ultime notizie