martedì, 7 Febbraio 2023
- Pubblicità -
HomeSezioniEventiFirenze Rocks 2023: i primi...

Firenze Rocks 2023: i primi biglietti per i Maroon 5

Arriva il primo annuncio per il Firenze Rocks 2023: il festival sarà chiuso dal pop dei Maroon 5

-

- Pubblicità -

Sono i Maroon 5 i primi headliner annunciati per Firenze Rocks 2023, con il via alla vendita dei biglietti per l’ultima data del festival: la band di Los Angeles arriverà sul palco della Visarno Arena domenica 18 giugno. Nei prossimi giorni è previsto l’annuncio di altri nomi che calcheranno il palco, con il secondo gruppo “di punta” della kermesse.

Maroon 5 a Firenze Rocks 2023: i biglietti

Da mesi si susseguivano le ipotesi sugli artisti del Firenze Rocks 2023 e il nome dei Maroon 5 ha colto di sorpresa molti, con qualche critica sui social per la svolta pop del festival. Il gruppo capitanato da Adam Levine il prossimo anno sarà impegnato in un tour europeo che partirà il 13 giugno da Lisbona per poi fare tappa in Spagna, Repubblica Ceca, Danimarca, Paesi Bassi, Germania, Francia e concludersi a Londra il 3 luglio.

- Pubblicità -

I biglietti per il concerto dei Maroon 5 al Firenze Rocks (e per l’intera giornata del 18 giugno) saranno disponibili – in anteprima per i clienti di Vodafone Happy – a partire dalle ore 11 di mercoledì 14 dicembre, mentre la vendita generale è prevista dalle ore 12.00 di venerdì 16 dicembre su TicketOne e TicketMaster.

Il concerto alla Visarno Arena

Sul palco del Firenze Rocks 2023 il gruppo, uno dei più longevi della musica pop, porterà i suoi più grandi successi, tra cui anche le canzoni dell’ultimo album in studio “Jordi”, che risale all’estate del 2021. Il disco contiene anche l’ultimo singolo di successo della band Beautiful Mistakes con Megan Thee Stallion, che è entrato nella Top 20 delle classifiche HOT 100, Top 40 e Hot AC.

- Pubblicità -

Attivo ormai da 27 anni, il gruppo ha conquistato i fan e la critica grazie al suono ibrido rock/R&B introdotto fin dall’album di debutto, Songs About Jane. Ad oggi, la band ha ottenuto tre Grammy Awards, totalizzando oltre 90 milioni di vendite di album, 550 milioni di singoli in tutto il mondo e certificazioni d’oro e di platino in più di 35 Paesi.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -