Sabina Guzzanti è attrice-autrice di satira teatrale e televisiva e regista di lungometraggi. Da quasi vent’anni Sabina Guzzanti è antagonista di punta – sia dal palcoscenico sia in televisione sia nel cinema – rispetto a tutti i poteri costituiti: ogni volta che va in scena un suo spettacolo, infatti, l’obiettivo dichiarato è quello di ironizzare sulla società politica smascherandone i difetti, i vizi, le bugie più evidenti.

Negli ultimi anni Sabina Guzzanti ha dato un taglio più eminentemente politico al suo lavoro, ogni volta accompagnando satira e ironia a una documentazione ferrea circa i fatti oggetto dei suoi attacchi: se in Italia la quasi totalità della stampa è assoggetta al potere politico-economico, non resta che ai comici, a volte, restituire correttamente pezzi di realtà costantemente nascosti ai cittadini. E Sabina Guzzanti questo compito si è data.