Home Sezioni Eventi San Valentino 2020, brindisi sulla torre di Palazzo Vecchio

San Valentino 2020, brindisi sulla torre di Palazzo Vecchio

L'idea per la festa degli innamorati: torna il cin cin panoramico sulla seconda torre più alta di Firenze. Come funziona e quanto costa

Foto: associazione Muse

Un brindisi romantico al calar della sera, con sotto di sé una panorama mozzafiato. Venerdì 14 febbraio 2020, a Firenze torna il brindisi di San Valentino sulla “vetta” di Palazzo Vecchio, che mette a disposizione delle coppie la sua Torre di Arnolfo per un cin cin con vista (e che vista). Un’idea diversa per celebrare la festa degli innamorati, proposta per il settimo anno consecutivo dai musei civici fiorentini e dall’associazione Muse.

Come funziona

Seconda per altezza in città solo alla Cupola del Brunelleschi, la Torre di Arnolfo insieme al camminamento di ronda (il percorso ai piedi del torrione, che corre tutto intorno a Palazzo Vecchio) il 14 febbraio apre esclusivamente per le coppie che prenoteranno la visita, dalle ore 18.30 fino alle 20.30. L’ultimo accesso è fissato alle 20.00.

Saliti 223 scalini, sarà possibile fare un cin cin panoramico, grazie a Bistro 74. In caso di pioggia il brindisi di San Valentino non si terrà sulla torre, ma – per motivi di sicurezza – nel camminamento di ronda.

Quando costa il brindisi di San Valentino sulla torre di Palazzo Vecchio

Il costo a persona è di 18 euro e comprende la visita alla Torre di Arnolfo e al camminamento di ronda di Palazzo Vecchio, oltre che il brindisi. La prenotazione è obbligatoria chiamando l’associazione Muse ai numeri 055-2768224 e 055-2768558 o mandando una mail all’indirizzo info@muse.comune.fi.it.

I migliori ristoranti per la cena di San Valentino a Firenze

Per chi invece è a caccia di altre idee, ecco la guida per passare San Valentino 2020 a Firenze: cosa fare e dove andare.