lunedì, 17 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeEventiWeekend FirenzeCosa fare in Toscana questo...

Cosa fare in Toscana questo weekend (26-27 agosto)

Folklore, festival, grande cinema o notti bianche: 12 appuntamenti per questo fine settimana, da Lucca alla Maremma, da Arezzo a Livorno

-

- Pubblicità -

Gare a suon di botti di vino, concerti grandi e piccoli, cinema e una notte bianca: se vi state chiedendo cosa fare questo weekend in Toscana, ecco un elenco ragionato dei principali eventi in programma sabato 26 e domenica 27 agosto. Da Lucca alla Maremma, da Livorno a Siena sono numerose le occasioni di svago.

Gli eventi della Notte Bianca 2023 a Lucca

In cima alla lista di cose da fare questo weekend in Toscana, c’è sicuramente la Notte Bianca di Luca, tra la serata di sabato 26 e le prime ore di domenica 27 agosto 2023. Numerosi i musei che saranno aperti in notturna: tra questi Palazzo Mansi e Villa Guinigi gratis fino alle 23.30, mentre la Torre Guinigi e quella delle ore saranno visitabili dalle 22 a mezzanotte al prezzo speciale di 3 euro. Ci saranno poi visite guidate gratuite alla cattedrale di San Martino, Palazzo Mansi, via dei Fossi, piazza San Pietro Somaldi, ai sotterranei delle mura e tour a tema dedicati alle donne e al fascino “dark” della città.

- Pubblicità -

Tutto il centro storico, dalle 18 in poi, si animerà con musica dal vivo, spettacoli, danze, dj set nei locali e il mercatino delle arti e dei mestieri in piazza San Giusto. In piazza San Francesco si tiene inoltre il festival di musica indipendente WØM, tra gli ospiti Pino D’Angiò e Bruno Belissimo. Il clou a mezzanotte in piazza San Martino con una performance di luci, colori e musica. La manifestazione è organizzata dalla Confcommercio di Lucca e Massa Carrara, qui il programma completo in pdf della Notte Bianca.

Cosa fare in Toscana: Terrazza Mascagni di Livorno, gli show del 25-26-27 agosto

Prosegue a Livorno il Mascagni festival che porta sull’omonima terrazza livornese affacciata sul mare Daniele Silvestri, venerdì 25 giugno (biglietti da 28 euro). Il giorno dopo è in programma il concerto della banda dell’Aeronautica Militare (ingresso gratuito), mentre domenica è tempo del “Dancing mascagni” con la musica dell’ensemble strumentale Kyiv Virtuosi, i soprani Viktoriia Balan e Sara Fogagnolo, con la partecipazione del coreografo Luciano Cannito e di Rossella Brescia (biglietti da 11 euro). Informazioni su www.mascagnifestival.it.

- Pubblicità -

Folklore: il Bravio Botti di Montepulciano e il palio di Manciano

Montepulciano (Siena) è in festa con gli eventi del Bravio delle Botti, il singolare palio che si corre in città con gli atleti delle otto contrade si sfidano spingendo lungo ripide salite pesanti barili. Fino a venerdì si può assistere alle prove in notturna, mentre fino domenica le contrade aprono le loro cucine con piatti tipici della tradizione locale e appuntamenti collaterali, come serate a tema e musica.

Domenica 27 agosto, giorno della gara, le iniziative partiranno alle 9.30 in Piazza Grande con l’estrazione dell’ordine di partenza, l’esibizione dei quartetti di sbandieratori e tamburini e la marchiatura delle botti. Poi a mezzogiorno la messa nella chiesa SS Nome di Gesù. Nel primo pomeriggio, alle 15.30, partirà il corteo storico dalla colonna del Marzocco fino a piazza Grande. Poi alle 18.30 l’inizio della sfida lungo un percorso di 1,8 chilometri. Dalle ore 15 alle 19 il biglietto di ingresso al centro costa 2,50 euro, i bambini fino a 6 anni entrano gratis.

- Pubblicità -
Bravio Botti Montepulciano cosa fare Toscana agosto
La scorsa edizione del Bravio delle Botti

Anche in Maremma viene organizzato un palio delle Botti: si tiene a Manciano ed è una manifestazione più giovane di quella di Montepulciano. Dal 24 al 27 agosto i sei rioni del paese si sfidano lungo il circuito nel centro storico. Sabato sera, dalle 21, sono in programma 3 gare di qualificazione, 2 semifinali e la finale. Domenica invece alle 17.30 il mini-palio per i bambini e alle 21 lo spettacolo di premiazione della dodicesima edizione della gara in piazza Garibaldi. Presente un punto ristoro con specialità tipiche.

Gli appuntamenti nella zona fiorentina ed empolese

A Firenze la protagonista indiscussa è la grande pallavolo femminile con gli ottavi e i quarti di finale del Campionato europeo ospitati a Palazzo Wanny. Sabato alle 19 è di scena la sfida tra la nazionale italiana e la Spagna. Nei dintorni, a Signa il 25 agosto prende il via il raduno nazionale dei fan di Harry Potter, a Lastra a Signa nel fine settimana si svolge l’Antica fiera e a Gambassi Terme il palio delle contrade. Tanta musica poi a Empoli per il Beat Festival 2023, tra i nomi in cartellone Gabry Ponte, Villabanks, The Struts e Santi Francesi. Più dettagli nell’articolo sugli eventi da non perdere a Firenze il 26 e il 27 agosto.

Blu etrusco a Murlo

Cosa fare in Toscana sabato 26 e domenica 27 agosto se si è appassionati di antichità? Murlo torna indietro nel tempo per due giorni in occasione del festival “Blu etrusco”, che trasforma la cittadina senese in un villaggio dell’Etruria. In programma rievocazioni storiche, laboratori didattici, visite guidate, trekking, conferenze e la riscoperta delle tecniche artigianali e dei cibi etruschi. Programma e informazioni su www.visitmurlo.it.

Cosa fare sulla costa Toscana: Festa del cinema di Mare (anche il 26 e 27 agosto)

Questo weekend a Castiglione della Pescaia (Grosseto) prosegue Festa del Cinema di Mare – premio Mauro Mancini, al via il 24 agosto. La direzione della rassegna, all’ottava edizione, è affidata a Giovanni Veronesi. Tra gli ospiti Gabriele Muccino (venerdì ore 19, Orto del Lilli) e Valeria Golino (sabato ore 19, caffè Manitoba, piazza della Repubblica). Le proiezione serali, tra film di repertorio e anteprime, si svolgono al Cinema Castello, quelle pomeridiane alla Biblioteca Italo Calvino. Gli eventi sono per la maggior parte ad ingresso gratuito e proseguono fino al 30 agosto. Biglietti per le  proiezioni serali a 3,50 euro. Programma completo: www.festadelcinemadimare.com.

Festa del cinema di mare Castiglione della Pescaia

Cortona Antiquaria

Dalla costa toscana all’interno della regione: nell’aretino gli appassionati d’arte questo weekend avranno cosa fare, perché anche sabato 26 e domenica 27 agosto prosegue Cortona antiquaria. La mostra mercato nazionale dedicata all’antiquariato è ospitata al Centro Convegni Sant’Agostino. Giovedì e venerdì è aperta dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 20; sabato e domenica con orario continuato. Biglietto intero 8 euro, ridotto 5. Da segnalare la mostra collaterale “Livorno. L’eredità della pittura macchiaiola da Ulvi Liegi a Oscar Ghiglia”.

Sulle colline della Toscana: domenica 27 agosto al via Serravalle Jazz

La rocca di di Castruccio nel borgo medievale di Serravalle Pistoiese ospita una quattro giorni di concerti con i più grandi nomi del jazz italiano e internazionale. Accanto ai live incontri con gli artisti e presentazioni di libri. Si parte domenica 27 agosto per andare avanti fino al 30. Il primo concerto, domenica alle ore 21, vede protagonisti, come da tradizione, la BargaJazz Orchestra, diretta da Mario Raja, con un ospite speciale: il brasiliano Hamilton De Holanda, innovatore e virtuoso del bandolim (un mandolino a 10 corde inventato dallo stesso artista). Il musicista sarà intervistato alle 18:30 nell’ex Oratorio della Vergine Assunta. Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -