lunedì, 23 Maggio 2022
HomeSezioniLavoro & EconomiaLavoro, Autolinee Toscane assume 200...

Lavoro, Autolinee Toscane assume 200 autisti. Come candidarsi

Più di 900 candidature in poco tempo per 200 posti come autista. Autolinee Toscane attiva un portale per la selezione di personale. Ecco come presentare domanda

-

Autolinee Toscane, società che gestisce il trasporto pubblico locale in tutta la regione, apre le assunzioni per 200 autisti che andranno a incrementare l’organico nelle varie zone della Toscana. Un problema, quello della carenza di conducenti, presente da novembre e che oggi è aggravato dalla situazione pandemica.

Al momento più di 552 autisti sono impossibilitati a recarsi a lavoro per cause direttamente o indirettamente legate al Covid.

Lavoro: assunzioni in Autolinee Toscane, la piattaforma per le candidature

Dopo l’apertura delle prime 200 assunzioni sono arrivate più di 900 candidature per il ruolo di autista e in molte di queste mancavano gli elementi necessari per stilare la graduatoria definitiva. In numerosi casi, comunica l’azienda, non sono stati presentati i documenti necessari, come patenti e certificati.

Per rendere le assunzioni più veloci, Autolinee Toscane ha aperto un portale (questo il link diretto) dove chiunque, anche chi si è già proposto via mail, può inviare la sua candidatura come autista. L’azienda offre contratti a tempo determinato per un anno, ma che potranno essere stabilizzati in futuro.

Cosa serve per candidarsi come autisti

Le candidature sono aperte senza limiti di età. All’interno del portale si potranno dichiarare tutti i dati anagrafici ed allegare la patente D-D/E insieme al CQC (certificato di qualificazione) necessari per svolgere questo lavoro.

Attraverso i dati forniti e i due test psicoattitudinali, Autolinee Toscane procederà a stilare una prima graduatoria entro una settimana. Anche dopo la pubblicazione dei vincitori la piattaforma per inviare le candidature resterà aperta. Seguiranno i colloqui in presenza, fatti davanti ad una commissione interna all’azienda, e i “promossi” potranno effettuare le ultime prove sul campo, guidando i mezzi.

Autolinee Toscane si impegna ad arrivare a 300 nuovi assunti entro la primavera 2023, partendo dalla selezione di chi si è candidato in questa prima battuta, attraverso il portale.

Ultime notizie