sabato, 6 Marzo 2021
Home Sezioni Lavoro & Economia Bonus bicicletta: quando esce la...

Bonus bicicletta: quando esce la piattaforma per fare richiesta

Niente da fare: bisognerà aspettare ancora per richiedere il rimborso dell'acquisto di biciclette, monopattini elettrici e segway. In arrivo il decreto attuativo, ma il sito non sarà attivo subito

-

I ciclisti urbani sono in attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto attuativo, ma le ultime notizie non piaceranno a chi va sui pedali. I tanti che hanno già comprato una bicicletta o un monopattino elettrico, da mesi, si pongono la stessa domanda: quando esce la piattaforma e quando parte la procedura per fare richiesta del bonus bici 2020 (il cosiddetto “bonus mobilità”) al Ministero dell’Ambiente? Non a settembre.

Il dicastero guidato da Sergio Costa sta mettendo a punto un’app web: una piattaforma online dove caricare la prova di acquisto per ottenere il bonus bicicletta che copre il 60% di quanto speso per la mobilità sostenibile, fino a un massimo di 500 euro. Il sito era atteso proprio in questi giorni, all’inizio di settembre, ma c’è stato un ulteriore slittamento della data, non cambia invece il periodo ammesso per l’acquisto di una bicicletta elettrica o convenzionale, handbike, monopattino elettrico, hoverboard e segway: va dal 4 maggio (quindi il bonus è retroattivo) al 31 dicembre 2020.

Quando esce il bonus bici e quando parte il sito del Ministero dell’Ambiente

La partenza della piattaforma dove fare domanda del bonus bici 2020 è prevista, al momento, per l’inizio di novembre, quando saranno disponibili i 210 milioni di euro stanziati dal decreto rilancio e poi rimpinguati in sede di conversione di legge e dallo stesso Ministero dell’Ambiente: a pesare sulla messa a punto del sito anche il lungo iter burocratico che ha portato al cambiamento delle regole in corsa.

Manca infatti ancora il decreto attuativo del bonus mobilità che dopo una staffetta tra i vari dicasteri (Ministero dell’Ambiente, dei Trasporti e quello dello Sviluppo economico) dovrebbe uscire a giorni sulla Gazzetta Ufficiale. La pubblicazione non basterà. I soldi ancora non ci sono, saranno disponibili solo a fine ottobre, per questo la piattaforma online per fare richiesta sarà messa online solo a novembre.

Dalla bicicletta al monopattino: la procedura di richiesta del bonus mobilità

Per ottenere il bonus bici 2020 la procedura scatterà quando la piattaforma verrà messa online: per acquisti fatti fino a quel momento basterà collegarsi al sito messo a punto dal Ministero dell’Ambiente, indicare i propri dati e l’Iban del proprio conto corrente, oltre a caricare copia dello scontrino parlante (dov’è riportato il codice fiscale dell’acquirente) o della fattura. Il rimborso sarà diretto e via bonifico. Previsti invece buoni sconto digitali da generare tramite app per usare nei negozi aderenti, per chi comprerà bici o monopattini dopo la partenza dell’app web. In questo articolo tutti i requisiti per il bonus bici, le ultime novità e cosa si può comprare.

Ultime notizie

Di che colore è la Toscana: zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)?

La prossima settimana (8-14 marzo) la Toscana resta in zona arancione, ma con qualche zona rossa locale: Pistoia, con le scuole chiuse, e due comuni tra Livorno e Pisa. Sorvegliate speciali Empoli e Prato

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma

A Firenze laboratori di circo e teatro per bambini, ragazzi e adulti (gratis)

Gli appuntamenti del progetto "Fuori centro - Racconti urbani", un programma di laboratori di circo, teatro e narrazione dedicato a bambini, ragazzi e adulti nei quartieri periferici di Firenze. Tutto gratis

A che ora è il coprifuoco anticipato: l’ipotesi per il nuovo Dpcm

Il governo Draghi pensa a un nuovo Dpcm da far entrare in vigore quando la situazione dei ricoveri diventerà critica: a che ora sarà anticipato il coprifuoco