Firenze for families

Visitare Firenze, in autonomia insieme ai propri bambini? Sì, con il kit Firenze for families.

Qualche anno fa, se volevi visitare il centro storico con i tuoi bambini in autonomia, potevi contare sul kit “Family Tour”. Lo si poteva trovare all’infopoint di Palazzo Vecchio ed era noleggiabile per una giornata. Si trattava di una dotazione di “zainetti da esploratore” contenenti un set già pronto di tappe per conoscere il centro cittadino. Il materiale cartaceo era completo e correlato ad una app che conteneva itinerari tematici interattivi. Adesso il sito www.familytour.it non risulta più funzionante, quindi si può ipotizzare che il nuovo kit ‘Firenze for families’ ne abbia preso il posto, cambiando le modalità di visita della città e includendo, al suo interno, non soltanto il centro storico e le sue bellezze artistico-culturali, ma coinvolgendo le zone oltre i viali e oltre la stessa città.

Grazie all’accordo tra i 18 comuni dell’ambito (Bagno a Ripoli, Calenzano, Campi Bisenzio, Fiesole, Figline e Incisa Valdarno, Firenze, Impruneta, Lastra a Signa, Londa, Pelago, Pontassieve, Reggello, Rignano sull’Arno, Rufina, Scandicci, Sesto Fiorentino, Signa e Vaglia) tanto la mappa quanto la guida sono state dotate di una sezione speciale dedicata a tutte le realtà dell’area fiorentina.

Che cos’è il kit Firenze for Families?

È un kit costituito da mappe e guide già disponibili in una tiratura di 1.000 copie presso l’Infopoint di piazza della Stazione. A partire da giugno 2019, la risorsa sarà presente anche in tutti gli altri infopoint turistici della città, presso le biglietterie dei Musei Civici Fiorentini, al Museo degli Innocenti e in tanti altri luoghi. Le famiglie potranno ritirare gratuitamente il kit con mappa e miniguida di 80 pagine. E partire alla scoperta di Firenze e i suoi dintorni.

Mappa e guida Firenze For Families sono per il momento disponibili in italiano, ma nelle prossime settimane sarà distribuita anche la versione in lingua inglese.

Il progetto è stato realizzato dall’assessorato al turismo in collaborazione con Mus.e e il Museo degli Innocenti.

La mappa e la guida alla città e ai suoi dintorni

Mappa e guida sono risorse cartacee coloratissime curate da Ilaria Faccioli. I testi presenti sono redatti con un linguaggio semplice ed avvicinabile anche da parte dei bambini. Nella guida si trovano tante curiosità e suggerimenti di visita per i bambini a cura di Valentina Zucchi, Responsabile della Mediazione Culturale di Mus.e. La mappa sarà uno strumento sia per trovare e conoscere i monumenti illustrati, sia per individuare gli oltre 30 luoghi family-friendly tra musei, palazzi, piazze, giardini e monumenti presenti sul territorio.

Non mancano le parti giocose, fatte di indovinelli, enigmi e pagine da disegnare. C’è poi tutta una sezione dedicata agli adulti in modo che possano organizzare la visita alla città e ai suoi dintorni per e con i loro bambini.  

Rimane invece ancora attiva e disponibile su Google Play e Apple Store l’applicazione Firenze Game, l’App per viaggiare nel tempo e conoscere i segreti di Firenze.