mercoledì, 20 Gennaio 2021
Home Sezioni Lavoro & Economia I negozi aperti (e quelli...

I negozi aperti (e quelli chiusi) il 25 aprile e il 1 maggio in Toscana

Sì a ristoranti e alimentari (solo da asporto), no a tutti gli altri. I negozi aperti e quelli chiusi il 25 aprile e il 1 maggio in Toscana

-

Chiunque venda cibo da asporto, edicole, farmacie e parafarmacie. Sono questi i soli negozi autorizzati a restare aperti il 25 aprile e il 1 maggio 2020 secondo quanto deciso dalla Regione Toscana: chiusi tutti gli altri. Compresi i centri commerciali, anche se potranno fare consegna a domicilio.

L’ordinanza 41 della Regione Toscana, firmata ieri, ha dato il via libera al cibo take away dei ristoranti e di tutti i negozi alimentari che preparano cibo da asporto. Già oggi possono quindi riaprire rosticcerie, piadinerie, friggitorie, gelaterie, pasticcerie, pizzerie al taglio e tutte le attività alimentari artigianali. Oltre, naturalmente, ai ristoranti, compresi quelli degli alberghi con ristorante, se abilitati alla somministrazione al pubblico.

Cibo da asporto con limitazioni: solo su ordinazione (online o telefonica), un cliente per volta all’orario fissato, niente bevande ma solo cibo. Il testo completo dell’ordinanza 41.

I negozi aperti il 25 aprile e il 1 maggio

Ristoranti e negozi alimentari potranno lavorare anche nei prossimi giorni festivi. Oltre a loro, il 25 aprile e il 1 maggio potranno rimanere aperte tutte le edicole e le rivendite di giornali della Toscana, le farmacie e le parafarmacie.

I negozi chiusi il 25 aprile e il 1 maggio

Tutti gli altri negozi saranno obbligati a restare chiusi sia il 25 aprile che il 1 maggio. Un divieto che vale per tutti, dai negozi di vicinato ai grandi supermercati e centri commerciali. Con una sola concessione: potranno effettuare consegna a domicilio.

Ultime notizie

Decreto ristori 5: quando esce il testo e quali sono le novità

Dal bonus per lo sport al superamento dei codici Ateco per il contributo a fondo perduto: quando esce il testo del decreto ristori 5 il primo (e forse l'ultimo) provvedimento economico Covid del 2021

Toscana, zona gialla fino a quando: rischio arancione nel weekend?

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla: la conferma o meno del colore arriverà alle porte del weekend

Smart working 2021, fino a quando nella pubblica amministrazione e per i privati

Per i privati continua il lavoro agile "semplificato", prima del nuovo Dpcm è arrivata la proroga. Dal 2021 invece per la pubblica amministrazione arriva il Pola, ecco fino a quando dura lo smart working

Contagi di Covid in Toscana, i dati di oggi (20 gennaio): il bollettino

Su i casi positivi, ma aumentano anche tamponi e test rapidi. Buone notizie dagli ospedali. Tutti i dati dal bollettino della Regione sul Covid-19 (20 gennaio)